“Siena è sicuramente una squadra molto ambiziosa che alla vigilia era accreditata come una delle potenziali compagini di alta classifica anche in virtù di un roster di assoluto valore. Hanno avuto qualche problema all’inizio ma ora stanno trovando degli equilibri e sono certo faranno meglio. Sono alla ricerca di punti per qualificarsi alla Coppa Italia e dobbiamo attenderci una gara molto difficile. Noi daremo il massimo”

Sono queste le parole che il primo allenatore della Cassa Rurale Cantù, Massimo Giuseppe Della Rosa, dedica alla Emma Villas Siena in vista della trasferta che la squadra lombarda affronterà domenica 3 gennaio alle ore 18.00.

Proprio come per la Emma Villas anche per Cantù l’ultimo match dell’anno è stato coronato da una vittoria contro la temibile Globo Civita Castellana sconfitta al quinto set al termine di una partita combattuta in ogni parziale. Frutto del risultato positivo contro Civita la classifica generale, al momento, sorride alla squadra della Brianza che con un punto in più rispetto alla Emma Villas Siena può anche già considerarsi tra le migliori otto squadre che si giocheranno la Del Monte® Coppa Italia di categoria. Pilastri del gioco canturino i tre schiacciatori Nicola Tiozzo, Alessandro Preti e Humphrey Anthony Krolis che anche contro Civita Castellana hanno dimostrato di poter dettare il ritmo del gioco. A fine match tutti e tre hanno fatto segnare la doppia cifra nel tabellino dei punti.

La vittoria, quindi, non sarà obiettivo facile per nessuna delle due squadre che il 3 gennaio alle ore 18.00 scenderanno in campo al PalaEstra. La Emma Villas sarà costretta, infatti, a cercare punti e vittoria per qualificarsi matematicamente alla Del Monte® Coppa Italia, ma dalla parte opposta del campo anche i lombardi, nonostante la qualificazione già certa, con una vittoria netta per tre a zero o tre a uno potrebbero (in caso di risultati favorevoli delle partite di Ortona e Tuscania) catapultarsi al quinto posto assoluto e garantirsi così un turno più agevole.

“La partita contro Cantù – dichiara Fabio Mechini direttore sportivo Emma Villas Siena – non sarà affatto una partita semplice. Ci aspettiamo di affrontare una squadra molto competitiva, esperta della categoria e con alcuni singoli di grande spessore per tutta la serie A2. Il nostro compito dovrà essere quello di portare in campo la migliore pallavolo che sappiamo giocare, limitare gli errori e giocare una fase battuta, muro, difesa, ancora più incisiva di quanto fatto fino ad ora.”

Per la Emma Villas Siena la parola d’ordine sarà tornare in campo con le stesse motivazioni che hanno portato alla bella prestazione e vittoria contro Mondovì. A favore della squadra toscana inoltre questa volta ci sarà anche il grande pubblico di Siena che sicuramente potrà dare una marcia in più alla truppa guidata da mister Caponeri. E non dovrà mancare lo stesso apporto per la partita prevista il 6 gennaio, alle ore 18:00, sempre sul campo del PalaEstra dove i leoni biancoblu affronteranno Volley Potentino Potenza Picena.

La biglietteria del Pala Estra sarà aperta, il giorno della partita, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.30 in poi. I biglietti possono essere acquistati anche on line su CiaoTickets (http://www.ciaotickets.com/node/12803?mini=calendar/12803/2015-12).

 

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy