L’azienda edile Goffredo Brignoli s.a.s. anche quest’anno sostiene il cammino della Emma Villas Siena nel prestigioso campionato di serie A2. L’azienda, fondata oltre sessanta anni fa, potrebbe essere definita un vero esempio di eccellenza tutta italiana nella quale una famiglia volenterosa ed umile con tanto lavoro e serietà è riuscita a creare una solida realtà conosciuta, soprattutto, per la qualità del lavoro che riesce ad offrire. L’attività, oltre a quella di ferramenta e ricambi per officine, si basa in primo luogo sul noleggio di ponteggi e gru di ogni genere potendo contare sulla forza di un parco macchine composto da oltre 100 unità. L’azienda opera nel Centro Italia e rappresenta un punto di riferimento anche per l’attenzione al cliente. Principale caratteristica dell’azienda è la tempistica degli interventi garantiti entro le 24 ore. L’azienda Edile Brignoli da sempre è stata al fianco della Emma Villas e dalla serie C di tre anni fa ha visto crescere la squadra e il progetto fino alla serie A e per questo anche quest’anno il sostegno non poteva mancare.

“La Emma Villas – dichiara Laura Brignoli – mi ha permesso di scoprire un mondo eccezionale, quello della pallavolo. Solo tre anni fa eravamo una realtà piccola e in pochi avrebbero pensato che nel giro di così poco avremmo scritto una pagina importante nella storia della pallavolo. Adesso che siamo in serie A sicuramente non ci aspettano sfide semplici, il livello si è alzato vertiginosamente e l’inizio, difficile, di stagione ne è la conferma più evidente. Tuttavia sono certa che la squadra saprà reagire e che dal girone di ritorno avremo modo di dimostrare quanto valiamo ancor più di quanto fatto finora. La squadra è sicuramente molto forte e credo che una volta trovata l’amalgama giusta battere la Emma Villas sarà difficile per tutti. Come passione, tramandata da mio padre, ho sempre avuto il calcio, ma l’amicizia che mi lega a Giammarco Bisogno e la passione che ha saputo trasmettermi mi ha convinta a sponsorizzare la squadra. Anche quest’anno non posso che chiedere alla squadra di continuare a trovare la forza per volare oltre ogni limite immaginabile, ma sempre con grande umiltà perché i veri campioni sono quelli che trovano la vittoria nel pieno rispetto dell’avversario.”

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy