Nell’ultima partita della regular season l’Emma Villas Siena conquista una bella e meritata vittoria per 3 set a 0 contro la Cassa Rurale Cantù e si assicura la sesta posizione nella griglia dei play off (e la conseguente prima gara contro la terza classifica Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania).

Per affrontare il match, sul taraflex del Palasport Parini di Cantù, mister Caponeri schiera in campo Scappaticcio-Majdak, Di Marco-Braga, Noda Blanco-Raffaelli, Marchisio (libero).

L’Emma Villas Siena si porta presto in vantaggio in avvio del match (3-6) e difende bene il proprio campo dagli attacchi avversari, fino a conquistare i dodici punti e il time-out tecnico sull’8 a 12, grazie a una pipe ben piazzata di Noda Blanco. Sul punteggio di 8-14 mister Della Rosa blocca il buon ritmo di gioco senese chiamando il time-out discrezionale. Nonostante la rincorsa agguerrita dei lombardi, la formazione toscana riesce a conservare alcuni break di vantaggio e raggiunge per prima i venti punti sul 14-20. Cantù recupera terreno e sul 18-23 arriva anche il time-out richiesto dalla panchina senese. Con una diagonale di Raffaelli i toscani guadagnano il primo set point, annullato dai padroni di casa. La chiusura del set, marchiato Emma Villas Siena, arriva sul punteggio di 19-25, grazie a un tocco di seconda del capitano Scappaticcio.

Il secondo set mostra un sostanziale equilibrio di partenza tra le due squadre (4-4). La formazione toscana conquista un lieve vantaggio grazie a un ace di Braga (4-6), ma in poche azioni Cantù riesce a volgere il punteggio a proprio favore (8-7). Dopo una breve corsa punto a punto, la prima squadra a conquistare i dodici punti è, però, l’Emma Villas Siena (11-12). Il gioco lombardo, salito di livello nel secondo set, rende difficile alla formazione toscana prendere il largo come nel set precedente, ma i leoni bianco-blu non si lasciano intimorire e riportano a loro favore il conteggio dei punti guadagnando tre lunghezze (18-21), dopo la fugace parità sul 16-16. Un’invasione a rete fischiata a Cantù permette all’Emma Villas Siena di giocare la prima set ball, annullata, però, da un errore di Noda Blanco in battuta (22-24). Viene annullato anche il successivo set point, al rientro dal time-out richiesto da mister Caponeri, che è subito pronto a richiamare i suoi ragazzi. Alla terza occasione arriva il punto decisivo e la squadra toscana si aggiudica il secondo set con il punteggio di 23-25.

Il terzo set inizia con l’Emma Villas Siena in vantaggio di due set a zero sulla squadra di casa, chiamata a tentare la rimonta e a riaprire i giochi, portando il match al quarto set. I primi punti sono di assoluto equilibrio (3-3, 4-4). L’Emma Villas Siena si porta in vantaggio e sul punteggio di 9-12 le due squadre vanno in pausa tecnica. Il rientro dal time-out tecnico è favorevole alla formazione senese, che guadagna cinque lunghezze e costringe mister Della Rosa a chiamare una nuova pausa sul 10-15. Cantù non riesce a raggiungere la formazione toscana, che conserva punto dopo punto diversi break di vantaggio, raggiungendo i venti punti sul 17-20. I padroni di casa riescono ad avvicinarsi fino a un minaccioso 19-20 e restano in scia per alcuni punti (20-21, 21-22, 22-23), per poi conquistare il pareggio sul 23-23. La formazione lombarda lotta e riesce a portarsi in vantaggio proprio negli ultimi punti del set (25-24). L’Emma Villas Siena riporta il punteggio in parità con un muro di Noda Blanco (25-25). Il set termina ai vantaggi 25 a 27, con un ace dello schiacciatore spagnolo dell’Emma Villas Siena, che porta a casa una vittoria netta per 3 set a 0.

Con la vittoria netta conquistata chiudendo la gara al terzo set la squadra del Presidente Bisogno si porta in sesta posizione per i play off, che avranno inizio già domenica prossima, il 3 aprile, quando i leoni bianco-blu saranno chiamati ad affrontare la terza in classifica, la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania.

CASSA RURALE CANTU’ – EMMA VILLAS SIENA 0-3

Parziali: 19-25, 23-25, 25-27

Arbitri: 1° arb. Montanari Massimo, 2° arb. Piperata Gianfranco

CASSA RURALE CANTU’: Molteni (0), Monguzzi (4), Butti (libero), Groppi (1), Riva (1), Rudi (libero), Mazza (0), Cominetti (0), Tiozzo (10), Gerosa (0), Preti (16), Krolis (16), Gaggini (0), Robbiati (5).

1° All. Della Rosa Massimo

2° All. Redaelli Massimo

EMMA VILLAS SIENA: Fantauzzo (libero), Di Marco (10), Majdak (11), Scappaticcio (2), Raffaelli (8), Tamburo (1), Pistolesi (n.e.), Bortolozzo (0), Mengozzi (n.e.), Braga (11), Snippe (n.e.), Marchisio (libero), Noda Blanco (14), Granito (n.e.).

1° All. Caponeri Massimo

2° All. Martilotti Alfredo

 

CASSA RURALE CANTU’: b.s. 13, ace 0, ric. pos. 60%, ric. prf. 34%, att. 58%, muri 7.

EMMA VILLAS VOLLEY: b.s. 10, ace 4, ric. pos. 66%, ric. prf. 32%, att. 56%, muri 7.

 

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy