Dopo la netta vittoria contro Cantù (0-3) la Emma Villas Siena è pronta ad iniziare la preparazione in vista dei primi play off promozione di serie A della propria storia. Le migliori otto squadre del campionato si affronteranno in base alla posizione raggiunta durante la regular season. La prima in classifica incontrerà l’ottava, la seconda – la settimana, la terza (Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania) – la sesta (Emma Villas Siena) e la quarta – la quinta. Le ostilità inizieranno domenica prossima (3 aprile ore 18.00) al palazzetto di Montefiascone casa della Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania che avrà, quindi, il vantaggio del campo grazie alla migliore posizione in classifica conquistata nel corso del campionato regolare.

I quarti di finale saranno superati dalla squadra che riuscirà a vincere due partite su tre. Dopo la partita di domenica, quindi, Emma Villas Siena e Tuscania giocheranno sicuramente almeno un’altra partita, ma questa volta al PalaEstra di Siena (mercoledì 6 aprile ore 20.30). In caso di una vittoria a testa la “bella” sarà giocata nuovamente a Montefiascone. Obiettivo degli atleti bianco/blu del Presidente Giammarco Bisogno sarà, quindi, quello di “ribaltare” il fattore campo ottenendo quella vittoria che permetterebbe di avere subito il match point dei quarti di finale al Pala Estra.

Emma Villas Siena e Tuscania sono però due squadre che si conoscono molto bene e tutto fa pensare ad un quarto di finale particolarmente intenso ed incerto. Dopo ventisei partite di regular season, infatti, sono solo sette i punti che separano le due squadre in classifica generale, il conteggio delle vittorie è invece pari (entrambe le squadre hanno vinto la partita in casa propria) mentre il conteggio dei set è leggermente a favore della Emma Villas che non ha concesso, al PalaEstra, neanche un set agli avversari, mentre è riuscita a vincerne due a Montefiascone durante il girone di andata.

Punte di diamante della squadra maremmana saranno i due stranieri Mrdak e Shavrak (rispettivamente 24 e 10 punti nell’ultima partita contro Civita Castellana) che si dimostrano sempre molto pericolosi anche e soprattutto grazie alla regia dell’ottimo Monopoli al palleggio.
I quarti di finale tra Emma Villas Siena e Tuscania saranno una sfida di grande pallavolo e quindi di tattica e tecnica, ma anche e forse soprattutto una sfida di nervi e per questo mai come adesso sarà fondamentale tutto il sostegno possibile dei tifosi Emma Villas che si sono già dimostrati eccezionali superando ogni altro palazzetto della serie A2 in quanto a presenze nelle partite casalinghe.

Per l’occasione dei quarti di finale la società organizzerà un pullman al costo di circa 10 € per a/r che sarà confermato a riempimento dei posti disponibili (52) così da permettere a chiunque di seguire la squadra e sostenere i propri leoni. Vi preghiamo per prenotarsi di scrivere ad info@emmavillasvolley.com con oggetto “Trasferta Tuscania playoff”.

Dai quarti di finale, che termineranno al massimo domenica 10 aprile, usciranno le quattro squadre che si affronteranno nelle semifinali; Emma Villas Siena o Tuscania affronteranno una tra Sora e Potenza Picena. In semifinale e in finale la formula per la vittoria cambierà in quanto per vincere dovranno essere siglati tre successi su un massimo di cinque partite.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy