La Emma Villas Siena perde 3 a 0 in casa propria contro la capolista Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, che riesce nell’impresa di espugnare il PalaEstra e costringe a una battuta d’arresto la squadra toscana, dopo cinque vittorie consecutive.
Per la Emma Villas Siena il sestetto messo in campo da mister Caponeri è costituito da Di Marco, Majdak, Scappaticcio, Raffaelli, Bortolozzo, Snippe e Marchisio (libero), mentre dalla parte avversaria mister Mastrangelo schiera Pinelli, Marra (libero), De Paola, Michalovic, Forni, Vedovotto, Presta.

Comincia all’insegna dell’equilibrio il primo set, con un serrato punto a punto (3-3, 7-7), interrotto dalla formazione vibonese, che conquista tre lunghezze di vantaggio (7-10), costringendo mister Caponeri a chiedere il primo time-out discrezionale del match. Al rientro dal time-out Noda Blanco entra in campo al posto di Snippe e mette a segno il punto dell’8-10, ma la Tonno Callipo prende il largo e si porta a quattordici punti (8-14).
Di Marco fa conquistare due punti consecutivi alla sua squadra (13-18;14-18), i calabresi difendono, però, il vantaggio e si portano per primi a venti (14-20). Sul 14-22 Tamburo entra al posto di Majdak. La Emma Villas Siena, vedendo sfuggirle di mano il set, ritrova nuova energia e riesce ad annullare ben cinque set point di Vibo, portando il punteggio sul 21-24 e costringendo mister Mastrangelo a chiedere due time-out consecutivi. Ma ormai Vibo ha il set in pugno e lo chiude col punteggio di 21-25.

Nel secondo set il tecnico bianco-blu conferma le sostituzioni del primo, mettendo in campo Tamburo e Noda Blanco, ma Vibo Valentia prende subito in mano le redini del gioco e conquista un paio di lunghezze di vantaggio (5-7).
Nonostante i due ace consecutivi dell’olandese Snippe, che riportano il punteggio in parità (9-9), la formazione di mister Mastrangelo si mostra decisa e organizzata e amministra bene il vantaggio conquistato, mantenendosi costantemente ad alcuni punti di distacco dai padroni di casa (11-13, 12-15, 13-17). La Emma Villas Siena appare poco concentrata e concede troppi errori agli avversari, che riescono a conquistare per primi i venti punti e, dopo una breve interruzione del gioco a causa di un infortunio dello schiacciatore vibonese De Paola, si aggiudicano anche il secondo set per 18-25.

Nella prima fase del terzo set le due squadre avanzano punto a punto (3-3, 7-7, 10-10), con una Emma Villas Siena più efficace e decisa a impedire che Vibo Valentia prenda il largo. Dalla conquista del time-out tecnico sul 10-12, però, la formazione calabrese torna a dominare il match e in breve tempo porta il punteggio sul 13-17 e conquista per prima i venti punti, mettendo cinque distanze tra sé e la squadra toscana (15-20).
Niente da fare per i padroni di casa che non riescono a difendere la loro roccaforte senese e cedono sotto la forza della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, che si conferma capolista con 38 punti.
La Emma Villas Siena tornerà nel campo amico del PalaEstra domenica 24 gennaio alle ore 12.00, per tornare a vincere in casa propria contro la lombarda Centrale del Latte Mc Donald’s Brescia.
Ora la concentrazione dei ragazzi di mister Caponeri sarà tutta per il prossimo impegno, mercoledì 20 alle ore 20.30, in casa della forte squadra laziale Globo Scarabeo Civita Castellana, per la prima partita della fase finale della Del Monte Coppa Italia.
EMMA VILLAS SIENA – TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA 0-3
Parziali: 21-25, 18-25, 20-25
Arbitri: 1° arb. Feriozzi Ugo, 2° arb Bellini Andrea.
1600 spettatori

EMMA VILLAS SIENA: Fantauzzo (libero), Di Marco (5), Majdak (12), Scappaticcio (0), Raffaelli (2), Tamburo (5), Pistolesi (0), Bortolozzo (5), Mengozzi (0), Braga (0), Snippe (4), Marchisio (libero), Noda Blanco (7), Granito (0).
1° All. Caponeri Massimo
2° All. Martilotti Alfredo

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Pinelli (4), Korniienko (0), Marra (libero), Ferraro (0), Casoli (5), De Paola (7), Michalovic (17), Forni (7), Vedovotto (13), Maccarone (0), Corrado (0), Sardanelli (0), Presta (5).
1° All. Mastrangelo Vincenzo
2° All. Valentini Antonio
EMMA VILLAS VOLLEY: b.s. 9, ace 2, ric. pos. 48%, ric. prf. 25%, att. 46%, muri 3.

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: b.s. 14, ace 4, ric. pos. 73%, ric. prf. 45%, att. 56%, muri 9.

 

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy