EMMA VILLAS CHIUSI vs BENASSI ALBA 3-0

Scappaticcio (3); Romani; Marini; Braga (8); Di Marco (9); Muscarà; De Rosas (2); Lipparini; Lotito (10); Grassano (7); Urbani; Spescha (22); Pellegrini (L); Pochini (L)

Gonella; Di Miele; Graziani (10); Loreggia (3); Boesso (8); Corradino (2); Rabezzana (4); Girard (L); Domenghini ; Giraudo (2); Cefaratti (6)

Allenatore Emma Villas: Romano Giannini

Allenatore Benassi Alba: Davide Giannitrapani

Arbitri:

Risultati set: 1° set 25-13 Emma Villas Chiusi – 2° set: 25-13 Emma Villas Chiusi; 3° set: 25-22

 

CHIUSI –  E’ serie A! La Emma Villas Chiusi del Presidente Giammarco Bisogno ha conquistato gli ultimi tre punti necessari al passaggio di categoria sconfiggendo in tre set la Benassi Alba Cuneo. I leoni bianco/blu hanno così coronato una straordinaria stagione trionfando su ogni avversario e regalando al pubblico di Chiusi e non solo un sogno adesso diventato realtà.

Come in ogni finale che si rispetti, alla Emma Villas Chiusi serve qualche scambio, nella fase iniziale del primo set, per gestire l’emozione e decollare. Dopo il primo time – out tecnico (8-7 Emma Villas Chiusi), il gioco dei padroni di casa si trasforma completamente e permette di conquistare fino a otto lunghezze di vantaggio (17-9). Il distacco aumenta nell’ultima fase del set (21-11), che viene chiuso dai ragazzi del Presidente Bisogno per 25-13. Caratteristica del primo set il grande gioco e l’armonia di squadra e l’ottima prestazione della coppia centrale (Braga/Di Marco) e di Spescha autore di molti punti.

A differenza del primo l’inizio del secondo set è, per la Emma Villas Chiusi,  spumeggiante e il primo time out tecnico arriva sul punteggio di 8-3. Il rientro in campo dei ragazzi in maglia bianco/blu è incontenibile e  grazie anche ad attacchi micidiali da seconda linea di Spescha, nonché ad un ace al servizio di capitano Scappaticcio, i leoni di Chiusi ipotecano il set con il punteggio di 16-9. Due punti consecutivi di Andrea Di Marco portano la Emma Villas Chiusi a più dieci nel punteggio (19-9). Sul finale del set coach Giannini schiera in campo Marini, De Rosas e Muscarà e il set viene chiuso con il punteggio di 25-13.

Più combattuto l’inizio del terzo set (2-4 Alba), tanto che sono gli ospiti a conquistare il primo tempo tecnico anche se solo di una lunghezza (7-8 Alba). Al rientro in campo, nonostante il buon gioco dei cuneesi, la situazione si ribalta e la Emma Villas Chiusi torna alla guida del set (13-11), ma al secondo time out tecnico le due squadre sono ancora attaccate con il punteggio di 16-15 a favore della Emma Villas Chiusi. L’ultima fase del set è una battaglia (18-18), ma alla fine la voglia di trionfare dei padroni di casa prevale e la Emma Villas Chiusi vince per 25-22.

Il sogno è stato realizzato, i sacrifici di un’intera stagione ripagati e le lacrime dei momenti difficili hanno lasciato il posto a quelle di gioia. La piccola squadra di serie C (piccola nella categoria, non nelle ambizioni) di due anni fa è adesso nell’olimpo della pallavolo di serie A. Tutta la Emma Villas Chiusi non può che rivolgere un grazie di cuore a tutti coloro che hanno creduto che tutto questo fosse possibile. Alla fine del campionato manca ancora una partita, ma nella città di Chiusi è già festa grande: è serie A e, come sempre, FINO ALLA FINE FORZA EMMA VILLAS!!!

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy