Il volley mercato è ormai entrato nel vivo. Con l’arrivo dello schiacciatore Filippo Vedovotto la Emma Villas Siena conferma l’intenzione di allestire un roster all’altezza delle aspettative circa la prossima stagione.

La società del Presidente Bisogno piazza il sesto nuovo acquisto e incrementa la qualità del reparto dei martelli.

LA CARRIERA Veneto di San Donà di Piave (Ve), classe 1990 e 192 cm di altezza, Vedovotto inizia la sua carriera come giovane promessa nel vivaio trevigiano della Sisley Treviso (dal 2007) con la quale vince una Junior League (2009) ed arriva ad esordire in Serie A1 nella stagione 2008-2009 con qualche sporadica apparizione. Sarà tuttavia l’anno 2010-2011 a consacrare l’atleta come uno degli schiacciatori più ambiti della Serie A2: con Città di Castello, squadra in cui milita in quell’anno, realizza 477 punti in 34 gare. Gli anni successivi Vedovotto si mette in evidenza nella medesima categoria prima con i colori del Volley Milano poi della Pallavolo Tonazzo Padova dove, nel 2013-2014, raggiunge l’obiettivo della Coppa Italia e la promozione in Serie A1. In quel frangente viene ceduto in prestito alla formazione transalpina della Narbonne di coach Giampaolo Medei (2013-2014), squadra militante nella Ligue A francese e, nello stesso anno, il 2013, ottiene la convocazione in nazionale con la quale vince la medaglia d’oro ai XVII Giochi del Mediterraneo in Turchia. Al suo ritorno in Italia il martello veneto viene ingaggiato dalla società giallorossa Tonno Callipo Vibo Valentia dove nelle due stagioni successive in Serie A2 raddoppia (2014-2015) e poi triplica (2015-2016) la vittoria della Coppa Italia di categoria. Nell’ultima stagione mette a segno 355 punti in 98 set giocati con una media di quasi 14 punti a partita con un 48,8% in attacco; 28 gli ace realizzati e 26 i blocks messi a terra conquistando meritatamente un posto nella classifica dei primi venti bomber della stagione 2015-2016. Con 6 stagioni in A2 e i suoi 2268 punti, Vedovotto si conferma un acquisto di eccellenza nel panorama della categoria.

LE DICHIARAZIONI Pronto a scendere in campo dopo un campionato al vertice della classifica, lo schiacciatore veneto si dice pronto a intraprendere nuovamente la strada verso quegli obiettivi il cui raggiungimento è negli auspici della società biancoblu: “Sono pronto a vestire questa maglia, sono qui per dare il massimo e centrare gli obiettivi di vincere sia la Coppa che il campionato.”

Giocatore ambito da diverse società si proclama onorato dell’interesse del club senese.

“Mi fa piacere l’interessamento delle società nei miei confronti e sono onorato della proposta da parte della Emma Villas Siena. Io cerco di dare il tutto per tutto, sia in campo che fuori, sia nel rapporto con i miei compagni di squadra, che con la società che con i tifosi”.

Nella nuova stagione gli atleti vivranno a pieno la città di Siena in quanto si alleneranno quotidianamente al PalaEstra.

“Ho visitato Siena da piccolo e ho il ricordo di una bellissima città, ci sono tornato da giocatore la scorsa stagione e mi ricordo un ottimo ambiente con un bel numero di spettatori. Cercheremo di integrarci sempre più nella città e portare ancora più gente al palazzetto”.

Non tarda ad arrivare una riflessione sul rapporto che l’atleta instaura con la sua tifoseria:

“Con i tifosi mi piace scherzare, condividere situazioni sociali come una cena oltre che le gioie e i dolori di questo sport. Ci danno una mano sia fuori che dentro dal campo  soprattutto dal punto di vista caratteriale.”

Alla conclusione è affidata una promessa: “Daremo il massimo per portare in alto questa squadra e questa società”.


vedovottomechini

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy