In una disciplina sportiva nella quale la schiacciata è la massima espressione del gesto atletico, ci sono atleti che lavorano nell’ombra. Si tratta dei giocatori di ruolo libero, i cosiddetti specialisti della seconda linea. Quelli a cui il regolamento impone di avere la maglia di colore diverso per distinguerli in maniera rapida e netta, perché a loro è proibito schiacciare.

Possono però rendere inoffensive le schiacciate altrui opponendosi in difesa con recuperi straordinari, ed è questo il compito in cui Filippo Pochini riesce bene: «Ho condiviso fin dall’inizio il progetto di questa società e ora posso dire con certezza che non potevo fare scelta migliore. Ho giocato in categorie superiori e in piazze anche più blasonate, ma certamente la Emma Villas (società, dirigenza, staff tecnico e medico) non ha nulla da invidiare agli altri club».

Dopo la sua seconda esperienza di serie A1 a Perugia, ha accettato di scendere di categoria con convinzione. «Personalmente credo che questa stagione sia adatta per farmi fare il salto di qualità. Fin dal primo allenamento sto dando il massimo e cerco giorno dopo di migliorarmi. So che posso dare tanto a questo sport e a questa società che ha creduto fortemente in me». Esprime un giudizio sui risultati conseguiti il giocatore specializzato nei bagher, siano essi ricezioni o difese. «Per quanto riguarda il nostro cammino di squadra, veniamo da un ottimo periodo. Stiamo attraversando un momento che ci rende consapevoli della nostra forza e dei nostri mezzi e dobbiamo continuare a lavorare duro perché abbiamo ancora un ampio margine di miglioramento. Affronteremo da qui in avanti ogni partita con grande determinazione e sono sicuro che a maggio la classifica ci sorriderà. Ringrazio il presidente per il lavoro svolto con tanta passione e tengo a sottolineare l’affetto del pubblico di Chiusi nei nostri confronti, siete unici». Nato il 13 novembre 1989 tra i tanti risultati quello a cui è più legato è la medaglia d’argento nel campionato nazionale under 18 (finale persa contro Trento).

 

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy