Iniziano le semifinali dei play off, la Emma Villas Siena e la Monini Spoleto sono pronte per scendere in campo. Gara1 si gioca domenica 9 aprile a partire dalle ore 18 al PalaEstra di Siena (un match sponsored by Pampaloni). Si affrontano due delle formazioni accreditate sin dall’inizio della stagione per essere tra le protagoniste del campionato di Serie A2. Così in effetti è stato. La Emma Villas Siena ha vinto infatti il girone bianco nel corso della prima fase, mentre Spoleto ha vinto il girone blu. Poi, nella Pool Promozione, Siena ha centrato la seconda posizione, mentre la Monini ha colto la terza piazza. Nei quarti di finale dei play off i biancoblu di coach Paolo Tofoli hanno sconfitto in due gare il Vbc Mondovì, mentre gli umbri hanno eliminato, anche loro in due partite, la Conad Reggio Emilia.

Adesso inizia la serie di semifinale, una serie che sarà disputata al meglio delle cinque partite: si qualificherà alla finale la compagine che vincerà tre dei cinque match. Siena e Spoleto si sono già affrontate due volte in questa stagione (e due volte anche nelle amichevoli precampionato), e le partite sono state disputate nel corso della Pool Promozione: al PalaEstra la Emma Villas si è imposta per 3-1 mentre al PalaRota di Spoleto sono stati gli umbri, che erano in campo anche senza il loro opposto titolare Michele Morelli, ad aggiudicarsi l’incontro con il risultato di 3-0.

Gara2 di semifinale si disputerà domenica 16 aprile, il giorno di Pasqua, alle ore 18 al PalaRota di Spoleto. Gara3 si giocherà al PalaEstra di Siena giovedì 20 aprile alle ore 20,30. L’eventuale gara4 sarà disputata a Spoleto domenica 23 aprile alle ore 18. E l’eventuale gara5, la cosiddetta “bella”, si giocherà infine a Siena mercoledì 26 aprile alle ore 20,30.

 

IL DIESSE FABIO MECHINI – “Arriviamo a questa semifinale con il bilancio assolutamente in parità – commenta alla vigilia di gara1 il direttore sportivo della Emma Villas Siena, Fabio Mechini –, conosciamo assai bene il valore della squadra che andremo ad affrontare e credo che sarà una serie piuttosto lunga. Spero che il fattore campo possa essere un elemento importante, anche considerando che qui al PalaEstra abbiamo sempre fatto bene. Siena e Spoleto hanno vinto i rispettivi gironi nel corso della prima fase, c’è un motivo se queste due compagini sono qui adesso a giocarsi la semifinale così come c’è un motivo se nell’altra semifinale sono arrivate la Bcc Castellana Grotte e la Caloni Agnelli Bergamo, altri due team che in questa stagione hanno fatto veramente bene”.

Così il diesse della Emma Villas parla dei prossimi avversari dei biancoblu: “Penso che le due formazioni si equivalgano sui vari ruoli – afferma Fabio Mechini –. Noi forse abbiamo qualcosa in più dalla panchina, nella nostra squadra tutti riescono a dare un grande contributo. Comunque con Spoleto partiamo alla pari, il roster degli umbri è di altissimo livello. Noi abbiamo il fattore campo dalla nostra, speriamo di sfruttarlo al meglio. Arriviamo da un’ottima partita giocata a Mondovì dove siamo andati benissimo in tutti i fondamentali e dove abbiamo avuto un ottimo approccio al match, è stata la conferma ulteriore di ciò che questa squadra può fare. Ci auguriamo di continuare così anche in semifinale. I ragazzi stanno facendo bene, sono contento anche di come si stanno allenando durante la settimana”.

 

LA MONINI SPOLETO – L’esperienza dei giocatori sarà fondamentale in una serie contro pallavolisti altrettanto esperti. Spoleto ha i suoi punti di forza nel palleggiatore veterano Natale Monopoli (che ha alle spalle undici stagioni di A1), nell’opposto Michele Morelli e negli schiacciatori Matteo Bertoli, Romolo Mariano e Luis Fernando Venceslau Joventino, così come nella freschezza dei centrali Federico Bargi, Matteo Zamagni e Roberto Festi. Coach Riccardo Provvedi può contare anche su di un libero di tutto rispetto come Roberto Romiti, un altro che l’A1 l’ha vista e toccata con mano.

La Monini Spoleto ha vinto il girone blu nel corso della prima fase e poi si è classificata terza nella successiva Pool Promozione. Il top scorer in casa spoletina è l’opposto Michele Morelli, che nell’intera stagione tra campionato, Coppa Italia e play off ha messo a segno 490 punti; seguono Matteo Bertoli con 382 punti e successivamente i due centrali Federico Bargi con 233 e Matteo Zamagni con 228. L’unico giocatore della Monini che ha preso parte a tutte le partite del team umbro quest’anno (si tratta di 31 gare) è il libero Roberto Romiti. Per quel che riguarda il servizio è Matteo Bertoli il giocatore più temibile: fino a questo momento ha totalizzato 37 servizi vincenti.

 

I BIGLIETTI – La prevendita per assistere alla gara1 contro la Monini Spoleto è attiva on line sulla piattaforma CiaoTickets all’indirizzo  http://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-volley-monini-spoleto-gara-1-semifinale-play.

La biglietteria per acquistare i biglietti sarà aperta al PalaEstra anche sabato 8 aprile dalle ore 17 alle 19 e domenica 9 aprile dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 in poi.

Nelle gare dei play off non sono più validi gli abbonamenti sottoscritti ad inizio stagione, ma gli abbonati possono usufruire dell’ingresso al PalaEstra con il biglietto ridotto. Per quanto riguarda la prelazione, tutti gli abbonati possono inviare una mail ad info@emmavillasvolley.com scrivendo come oggetto “Prelazione 9 aprile” con l’indicazione del numero del proprio posto o, in alternativa, possono recarsi alla biglietteria del PalaEstra anche sabato 8 aprile dalle ore 17 alle 19 e domenica 9 aprile dalle 10 alle 13.

 

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy