La Emma Villas Siena si aggiudica la sfida nella capitale contro il Club Italia Crai Roma e conquista tre punti in classifica che la proiettano momentaneamente in vetta della graduatoria, in attesa delle sfide che si giocheranno giovedì 8 dicembre.

Filippo Vedovotto inizia il match in grande spolvero: è lo schiacciatore che indossa la casacca biancoblu a realizzare i primi punti dell’incontro per la Emma Villas Siena. Gli dà manforte Sergio Noda Blanco, mentre Padura Diaz ancora non trova fortuna e viene murato da Russo. Quando Gardini non trova le giuste misure Siena prova per la prima ad allungare portandosi sul 6-8. E subito dopo arriva anche un ace di Michael Menicali per il +3 ospite. La Emma Villas ora ha trovato il giusto ritmo, lo dimostra anche il muro vincente di Vincenzo Spadavecchia. Il coach dei capitolini Martire è costretto a chiamare time out. Il Club Italia si perde un po’, mentre Spadavecchia a muro sembra insuperabile. Il giovane centrale diventa protagonista in questo frangente della sfida: la Emma Villas allunga il parziale portandosi fino al 6-13. Fabroni, intanto, si fa valere al servizio. Siena mantiene ora un vantaggio di sicurezza sui capitolini nonostante arrivino i punti di Margutti e Baldazzi. Sono Spadavecchia e Padura Diaz a chiudere il primo set in favore dei senesi. Siena si aggiudica il set con il punteggio di 19-25: 7 sono i punti di Vedovotto, 4 a testa per Spadavecchia e Noda Blanco.

Secondo set. Noda Blanco e Spadavecchia con due muri consecutivi danno un parziale a Siena che si porta sul 4-8. Padura Diaz va a segno al termine di un punto lunghissimo e spettacolare. Baldazzi segna per la sua squadra, ma Siena allunga ancora con il suo opposto cubano: 10-16. Il Club Italia prova a rientrare, con Russo che al servizio mette in difficoltà la difesa ospite. Sul 14-17 coach Paolo Tofoli chiama time out. Noda Blanco però si riscatta immediatamente schiacciando su un’ottima alzata di Fabroni. E ancora una volta ci mette le mani Vincenzo Spadavecchia, un cui muro vale il nuovo +5 senese: 15-20. Padura Diaz e Vedovotto fanno il resto. Il secondo set finisce 17-25.

Nel terzo set coach Paolo Tofoli inserisce anche Leonardo Battista, che fa un’ottima figura con un paio di bei salvataggi. Vedovotto continua la gara su buoni livelli di intensità e di precisione, così come Sergio Noda Blanco e Menicali. Il terzo parziale è equilibrato, alla metà del set  Siena allunga grazie ad un paio di buone giocate di Vedovotto e ad alcuni errori dei giovani capitolini. Gardini e Margutti non trovano le giuste misure. Padura Diaz trova anche un muro vincente per il 15-20 senese. Ancora a segno Noda Blanco, non perfetto in ricezione in questa fase del match. E con l’errore di Margutti Siena è sul +3: 19-22. Vedovotto trova il mani e out che vale il match point. La chiude Menicali: 21-25.

 

Club Italia Crai Roma – Emma Villas Siena 0-3 (19-25; 17-25; 21-25)

CLUB ITALIA CRAI ROMA: Gardini 5, Piccinelli (L), Margutti 8, Caneschi 7, Baldazzi 6, Maccabruni, Beltrami, Baciocco, Russo 7, Rondoni (L), Imbesi, Tofoli 2, Mosca. Coach: Martire.

EMMAVILLAS SIENA: Fabroni 1, Noda Blanco 13, Vedovotto 15, Gradi, Padura Diaz 11, Patriarca, Russomanno, Cannistrà, Spadavecchia 9, Di Tommaso, Cesarini (L), Battista (L), Menicali 6. Coach: Tofoli.

 

La prevendita per il match di domenica 11 dicembre, alle ore 18, contro Basi Grafiche Geosat Lagonegro è già attiva su CiaoTickets e presso tutti i punti vendita autorizzati. La biglietteria al PalaEstra aprirà sabato 10 dicembre dalle 17 alle 19 e domenica 11 dalle ore 10 alle 13 e dalle 14:30 in poi. Per l’occasione saranno già acquistabili i biglietti per il match di Coppa Italia previsto al PalaEstra giovedì 15 dicembre alle ore 20,30 (non saranno validi gli abbonamenti).

 Photo Credit by Marika Torcivia

 

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy