Vigilia del diciassettesimo turno di campionato in casa Emma Villas Siena. La formazione di coach Paolo Tofoli sarà impegnata domenica 22 gennaio alle ore 19,30 contro i salentini dell’Aurispa Alessano (un match che è sponsored by Estra), squadra che occupa attualmente la penultima posizione di classifica del girone bianco del campionato di Serie A2 di pallavolo maschile con soli 15 punti conquistati.

Alessano, che all’andata riuscì a sconfiggere il team senese al tie break, arriva da due sconfitte maturate nel corso degli ultimi giorni, una in trasferta in Campania contro la Sigma Aversa (il match si è concluso sul 3-0) e una invece in casa, a Tricase, contro la Kemas Lamipel Santa Croce (la partita è terminata 1-3), una gara questa che è stata giocata mercoledì 18 gennaio e valevole come recupero della sesta giornata di ritorno, non disputata a suo tempo a causa dell’abbondante nevicata che aveva colpito il Salento.

Siena invece arriva a questa sfida dopo l’importante e netta vittoria conquistata al PalaGrotte di Castellana contro la Bcc. Un successo per 3-0 che ha riportato la formazione di coach Tofoli in prima posizione solitaria dall’alto dei 39 punti accumulati fino ad oggi, a +3 in graduatoria proprio rispetto alla compagine allenata da Giuseppe Lorizio. La Emma Villas si è in questo modo immediatamente ripresa e riscattata dopo la sconfitta della settimana precedente, la prima stagionale maturata tra le mura amiche del PalaEstra,  contro la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania. “Abbiamo dimostrato carattere”, è stato il commento di coach Paolo Tofoli dopo il successo in Puglia a Castellana Grotte.

La partita tra Siena e Alessano non mette in palio punti che saranno validi per la seconda fase, dato che i salentini sanno già che non potranno prendere parte alla poule promozione. Ma certamente entrambe le formazioni vorranno vincere e fare bella figura, ed i senesi vorranno difendere la prima posizione di questo girone conquistata con sudore e fatica.

“Contro Castellana Grotte abbiamo giocato una gara molto buona contro un’avversaria veramente forte – commenta il libero della Emma Villas Siena, Andrea Cesarini –. Il match è finito 3-0 per noi, ma loro hanno giocato forte. Noi siamo stati ordinati, precisi e attenti in quasi tutti i fondamentali e in questo modo siamo riusciti a portare a casa tre punti che sono davvero importanti. Questa vittoria ci ha dato grande carica ed entusiasmo, nella consapevolezza che abbiamo tenuto dei livelli di gioco alti che speriamo di riuscire a riproporre nelle prossime sfide che ci attendono”.

La prossima sfida che attende la Emma Villas è per l’appunto quella casalinga contro l’Aurispa Alessano. “Rispetto alla gara di andata – prosegue nella sua analisi Andrea Cesarini – loro hanno cambiato formazione e hanno un nuovo opposto (il cubano Argilagos Sogo), noi dovremo cercare di essere più continui a livello di attenzione perché quando perdiamo qualche punto di troppo ci innervosiamo e invece dobbiamo essere più bravi ad essere regolari nel corso di una partita. Noi teniamo a vincere e vogliamo provare a vincere tutte le partite per dare continuità al lavoro che facciamo. La domenica successiva ci sarà la finale di Coppa Italia e noi vogliamo arrivarci nella maniera migliore possibile”.

 

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy