La Emma Villas Siena torna in campo mercoledì pomeriggio in un’amichevole precampionato contro la formazione di Santa Croce sull’Arno, che disputerà il prossimo campionato di Serie A2. La gara si giocherà alle ore 18 sul campo della compagine pisana e sarà un antipasto di campionato, dato che le due squadre si ritroveranno anche nella quarta giornata del torneo che si disputerà domenica 30 ottobre.

Sarà un nuovo test per la formazione allenata da coach Paolo Tofoli, dopo le due gare amichevoli disputate la scorsa settimana, la prima di martedì contro i vicecampioni d’Italia della Sir Safety Perugia in un “Volley day” che ha fatto arrivare al palazzetto dello sport senese quasi tremila persone, e poi contro la Conad Reggio Emilia, arrivata nel palazzetto dello sport di viale Sclavo venerdì pomeriggio.

“Sarà un altro buon banco di prova – commenta a questo riguardo il palleggiatore della Emma Villas Siena, Marco Fabroni – perché Santa Croce è una squadra ben organizzata. Noi dobbiamo riscattarci dopo il 2-2 contro Reggio Emilia, un risultato che personalmente non mi soddisfa. Nell’ultima settimana abbiamo fatto un grande lavoro fisico, molto intenso proprio prima del match con Reggio Emilia. Contro Santa Croce dovremo avere un approccio più importante all’incontro. E’ ovvio che il grande pubblico che abbiamo avuto sugli spalti contro Perugia ti esalta e ti invoglia a giocare bene, ma quella determinazione dobbiamo averla e metterla in campo in qualunque match. Contro la Sir abbiamo vissuto una giornata fantastica e divertente ed abbiamo giocato una grande partita”.

Intanto è stato ufficializzato l’orario del match di esordio in questo campionato. La formazione biancoblu giocherà il 9 ottobre alle ore 12 contro il Club Italia Roma: “Giocare a quell’ora è sempre una cosa particolare ed è fuori da quella che è la routine – commenta Fabroni –. Non è così semplice giocare a mezzogiorno ma credo che sia meglio che accada subito”.

Infine sulla preparazione: “Stiamo facendo un grande lavoro, assolutamente mirato – dice il palleggiatore della Emma Villas Siena –. La preparazione sta andando alla grande, Omar Pelillo è un professionista molto preparato. Stiamo lavorando per poter essere in buone condizioni il 9 ottobre, il giorno dell’esordio”.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy