CHIUSI (Siena) – Quest’anno alla Emma Villas Vitt Chiusi non mancheranno gli schiacciatori di posto quattro, molti dei martelli sono, infatti, già definiti ed uno di questi è il giovane schiacciatore classe 1986 Paolo De Rosas (foto di Sara Petagna). L’accordo è arrivato, con soddisfazione da entrambe le parti, grazie ad un (così lo definisce il giocatore) bel corteggiamento sia del direttore tecnico Fabio Mechini che di uno degli uomini leader in forza Emma Villas, ovvero il regista Mario Scappaticcio che ben conosce De Rosas sia come avversario che compagno di squadra.
“Sono molto contento dell’ingaggio – dichiara De Rosas – perché dalle varie telefonate che ho ricevuto sia da Mario che dal direttore Mechini ho subito percepito la sincerità, la passione e l’ambizione di questa società e per questo sono orgoglioso adesso di far parte di questo progetto. Devo ammettere che prima dell’arrivo di Mario a Chiusi non conoscevo l’Emma Villas, ma appena ho sentito del trasferimento di un giocatore così importante ho iniziato a seguire le vicende toscane appassionandomi giorno dopo giorno per l’esaltante cavalcata fatta durante sia la Coppa Italia che il campionato. Un aspetto che mi è piaciuto particolarmente leggendo gli articoli sul web e su Facebook è il rapporto che la squadra ha costruito con i tifosi ai quali prometto di impegnarmi al massimo per onorare ogni partita che verranno a vedere. Combatterò con sangue e sudore insieme ai miei compagni come un vero guerriero e prometto che per far cadere la palla nel nostro campo ci sarà da penare molto per qualunque avversario. Non vedo l’ora di entrare in campo e conquistarmi un posto da titolare.”
Con De Rosas gli schiacciatori della Emma Villas Vitt Chiusi salgono a quota tre (Lipparini, Zampetti e appunto De Rosas) e dunque ne servirà almeno un altro ancora per chiudere i conti per quanto riguarda l’attacco bianco/azzurro. Paolo De Rosas, nato ad Olbia è alto 195 cm e negli anni si è dimostrato ampiamente giocatore di categoria con ben otto campionati in B1, due promozioni dalla B2 alla B1 ed un anno anche in serie A2 in squadra con Mario Scappaticcio.

 (Ufficio Stampa Emma Villas Vitt Chiusi)

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy