CrediUmbria, Banca di Credito cooperativo, è un’impresa dove convive mercato e solidarietà e dove viene promossa la partecipazione diretta dei soci alla gestione della banca, con vantaggi concreti per le comunità locali. Fu fondata a Moiano come “Cassa Rurale ed Artigiana” nel 1959, e fino al 1991 ha svolto la propria attività in un unico nucleo dove sede e filiale coincidevano. Successivamente sono stati aperti 9 sportelli automatici (uno di questi nella vicina frazione di Po’ Bandino) ed ulteriori 13 filiali, nel comprensorio del Perugino e del Trasimeno, nel pievese, nell’orvietano e nel ternano. 

 

La missione della banca, azienda dedita alla raccolta del risparmio e dell’esercizio del credito nelle sue varie forme, è di diventare un efficace strumento di sviluppo dell’economia locale e di essere riconosciuta quale partner finanziario naturale operante nel territorio. 

“CrediUmbria si impegna ad ispirarsi ai principi cooperativi nel perseguimento degli obiettivi aziendali”, afferma il Presidente Palmiro Giovagnola, “si impegna a svolgere la propria attività con trasparenza, diligenza e professionalità e a perseguire la diffusione del benessere della comunità locale, inteso come il miglioramento delle condizioni, non soltanto economiche, ma anche morali e culturali favorendo la partecipazione e la coesione sociale”. Il Presidente, intenzionato ad aprire nuove sedi soprattutto nel territorio ternano, è molto vicino al mondo dello sport ed afferma: “Ho contribuito con onore al progetto di Emma Villas. Credo che l’economia dovrebbe sempre supportare lo sport, sia per il valore sociale che trasmette, sia per il giro di affari che crea in un territorio, come nel turismo, nei trasporti, nella ristorazione ecc. Essere sponsor di questa squadra è un orgoglio perché anche se c’è un confine regionale che lambisce la città, rappresenta per noi una continuità territoriale a cui teniamo molto”.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy