Cagliari Volley vs Emma Villas Chiusi 0 -3

Grassano(6);Scappaticcio;Braga(10); Spescha(24);Di Marco(13); Lipparini; Urbani(1); Pochini; Muscarà; Lotito(6); DeRosas(1); Urbani;Marini

Ghiani(1); Latini(9); Muccione(9);Cristiano(8);Meriggioli; Cadelano; Piras; Cassaro; Durante; Mascia(5); Stangoni (2); Iodice

Set: 1° 15-25 Emma Villas Chiusi; 2° 21-25 Emma Villas Chiusi; 3° 15-25 Emma Villas Chiusi

Allenatore Emma Villas Chiusi: Romano Giannini

AllenatoreCagliari Volley: Alessio Marotto

CAGLIARI: E’ un buon Cagliari quello che si trova ad affrontare la Emma Villas Chiusi nella sedicesima partita di campionato, ma nonostante tutto la squadra del Presidente Bisogno espugna il PalaRockefeller per 3 set a zero mantenendo così la vetta della classifica.

E’ una Emma Villas Chiusi molto attenta quella che scende in campo nel primo set a Cagliari con Scappaticcio/Spescha, Braga/Di Marco, Grassano/Lotito e Pochini libero. La squadra toscana senza commettere errori e con un gioco veloce riesce ad imporre subito il gioco conquistando un margine di sicurezza importante (9-17 Emma Villas Chiusi). Le schiacciate di Spescha e gli attacchi veloci al centro mettono in seria difficoltà la squadra cagliaritana che al termine del primo set accusa un ritardo di dieci punti (15-25 Emma Villas Chiusi).

Più  lento l’inizio del secondo set nel quale le due squadre restano a stretto contatto sia nella parte iniziale (6-8 Emma Villas Chiusi) che in quella centrale (14-16 Emma Villas Chiusi). Il rientro in campo dal secondo time out tecnico segna l’accellerazione da parte della Emma Villas Chiusi che si porta in vantaggio di quattro lunghezze (16-20) grazie a due primi tempi a segno di Braga e due muri firmati da Grassano e Spescha. Nonostante il recupero della squadra di casa che chiude un bel muro su Lipparini e un bel primo tempo con il centrale Cristiano, il set termina a favore della Emma Villas Chiusi per 25-21.

Come nel secondo anche il terzo set parte a favore della Emma Villas Chiusi, ma con la squadra di casa che insegue da vicino (5-8 Emma Villas). Tra i toscani spicca il gioco di Roberto Braga che ispirato da capitano Scappaticcio riesce a mettere a terra un paio di primi tempi pesanti. A metà set il vantaggio della Emma Villas sale a quattro lunghezze (12-16) con un bel servizio di Spescha che angolando bene la palla segna un ace. Nell’ultima parte del set il vantaggio dei bianco/blu aumenta, coach Giannini schiera in campo Marini, De Rosas e Urbani che chiude alcune belle azioni e la Emma Villas Chiusi vince per 25-15 con due ace consecutivi al servizio del centrale  Andrea Di Marco.

La squadra del Presidente Bisogno continua quindi la striscia positiva di risultati che nel girone di ritorno l’ha vista sempre uscire vittoriosa sia in casa che in trasferta.  Prossimo impegno di campionato l’undici aprile ancora in Sardegna contro Iglesias, ma prima l’attenzione dei bianco/blu sarà tutta per la Final Four di Coppa Italia prevista per il 3 e 4 aprile ad Aversa nella quale la squadra toscana dovrà difendere il titolo conquistato lo scorso anno in serie B2.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy