Si è svolta questa mattina la conferenza stampa per la presentazione alla città di Siena della nuova guida tecnica della Emma Villas Siena Paolo Tofoli. Di fronte ai giornalisti, nell’eccezionale cornice di Piazza del Campo, ospiti del ristorante Osteria del Bigelli, insieme al nuovo coach erano presenti il Presidente Giammarco Bisogno e il Presidente di Banca Cras Florio Faccendi.

“La scelta di Paolo Tofoli come primo allenatore è una scelta molto importante – ha spiegato Giammarco Bisogno – perché il ruolo del coach è fondamentale per un progetto come quello che andremo a sviluppare. Tofoli è stato il miglior segnale che potevamo dare alla pallavolo senese, toscana e nazionale”.

Diversi i temi trattati prima di addentrarsi nel profilo tecnico: dalla questione del trasferimento definitivo nella città del Palio, al mantenimento di Chiusi come punto di partenza per il settore giovanile maschile (che dalla prossima stagione militerà nel campionato toscano anziché umbro) e parallelamente lo sviluppo di un analogo su Siena stessa.

La conferenza è stata inoltre un’occasione per introdurre alla stampa il rinnovato accordo dell’importante partnership con Banca Cras anche per la nuova stagione sportiva.

“Gli sponsor hanno reagito molto bene, – ha continuato il Presidente Giammarco Bisogno – come Banca Cras, hanno visto la serietà del progetto e la concretezza del nostro percorso. Oltre a loro confidiamo nel sostegno dei tifosi: vogliamo ripartire dai mille tifosi presenti sugli spalti quest’anno.”

L’intervento di Florio Faccendi, Presidente di Banca Cras, conferma quanto detto dal Presidente: “Abbiamo apprezzato il modo in cui la Emma Villas Siena è arrivata in questa città in punta di piedi avendo rispetto delle istituzioni e del tessuto agonistico di questo territorio in cui sono fortemente presenti sport come la pallacanestro e il calcio. Avere una società come la Emma Villas a questo livello significa per i giovani avviarsi ad un percorso importante. Per noi è stata una scommessa sociale vinta, da qui il rinnovo di questa partnership.”

Anche la collaborazione instaurata quest’anno dalla Emma Villas Siena con le società giovanili presenti sul territorio non ha mancato di attenzioni da parte di Faccendi:

“Abbiamo condiviso immediatamente l’obiettivo del Presidente Bisogno: quello di creare un tessuto connettivo all’interno di realtà già esistenti per favorire e facilitare l’accesso dei giovani allo sport”.

L’andamento del volley mercato e del futuro campionato è argomento trattato dal nuovo coach Paolo Tofoli.

“Gli obiettivi sono prestigiosi, verrà fatta una squadra per puntare alla SuperLega. Vincere non è semplice e cercheremo di fare un grande campionato per portare Siena in SuperLega. Il più grande successo sarebbe creare l’entusiasmo giusto, è un compito difficile ma le sfide mi piacciono, da ex-palleggiatore sono abituato a giocare con la giusta pressione. Tenderemo a fare una squadra con giocatori che sappiano gestire queste situazioni.”

“L’acquisto di Cesarini (l’accordo con il nuovo libero della squadra è stato ufficializzato nella giornata di ieri) ne è un esempio, – continua Tofoli –  un giocatore che ha disputato campionati di vertice con trascorsi di promozioni e finali importanti. Vogliamo giocatori che abbiano questa esperienza, atleti di buon livello. Il progetto Siena indubbiamente affascina molto: ci sono giocatori disposti a intraprendere questo cammino verso la SuperLega con noi ma abbiamo bisogno di persone giuste nel comporre quel mosaico che è la squadra. Non cerchiamo solo grandi nomi: la squadra deve essere un bilanciamento perfetto tra la giusta esperienza e la giusta tecnica. Il prossimo obiettivo di mercato sarà sicuramente tra palleggiatore e opposto: avere una diagonale forte è un importante punto di partenza.”

“Sceglieremo più uomini e meno campioni, – conclude il Presidente Bisogno – atleti che siano maggiormente attaccati alla maglia e alla società che vogliano arrivare alla SuperLega e conquistarla sul campo. Questo sarebbe un messaggio straordinario per la provincia, per gli sponsor e per tutti i tifosi.”

Il volley mercato prosegue e, sebbene non siano ancora stati fatti dei nomi, è lo stesso Presidente Bisogno a comunicare la notizia di uno staff tecnico al completo e trattative in corso avanzato con giocatori importanti, segnalando la fine di giugno come termine orientativo per la presentazione della rosa definitiva.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy