“Mondovì nel girone di ritorno ha fatto un ottimo campionato conquistando 16 punti rispetto ai nostri 17. Per questo non dobbiamo commettere l’errore di pensare che sia una partita semplice perché sicuramente verranno Siena per giocare una bella pallavolo come finora hanno saputo fare. L’innesto di Roberts – lo schiacciatore australiano arrivato a febbraio – ha permesso alla squadra di migliorare tantissimo sotto vari aspetti, penso che sarà una partita molto complicata ed equilibrata giocata costantemente punto a punto.”

Sono queste le parole che il capitano della Emma Villas Siena Mario Scappaticcio sceglie di usare, in conferenza stampa, per descrivere la squadra di Mondovì, prossima avversaria dei leoni di Siena sabato 19 marzo alle ore 20.30 al PalaEstra. Le due squadre scenderanno in campo con situazioni e motivazioni molto diverse tra loro. Mondovì non ha più nulla da chiedere al campionato in quanto la matematica esclude la squadra cuneese dalla griglia play off mentre per la Emma Villas Siena ogni punto sarà prezioso per cercare di scalare la classifica in vista di incroci sulla carta più favorevoli per l’ultima e decisiva parte del campionato. La pressione sarà, quindi, tutta sulle spalle dei padroni di casa che dovranno cercare anche di dare continuità alle ultime buone prestazioni con Tuscania e Club Italia.

“Non credo che questo sia il momento di fare bilanci – continua Mario Scappaticcio – credo sia il momento di mettere in campo tutto ciò che abbiamo. Di conseguenza il nostro compito sarà puntare l’attenzione sulla nostra capacità di gestire i momenti complicati che arriveranno da qui alla fine. Questo è il motivo che ci deve spingere a fare bene e a trovare le risorse interiori già da sabato prossimo contro Mondovì dove dovremo essere molto concentrati per affrontare al meglio la partita”

“All’andata abbiamo fatto una bella partita e abbiamo vinto – dichiara Mladen Majdak opposto Emma Villas Siena – ma non per questo possiamo pensare che sabato prossimo giocheremo una partita semplice. Penso che Mondovì verrà a Siena per fare una bella partita. Inoltre scenderanno in campo con meno pressione e questo potrebbe rendere la partita particolarmente difficile. Noi al contrario abbiamo bisogno di punti e per questo sarà importante dare il massimo per ottenere la vittoria.”

Per la partita contro BAM Mondovì l’ingresso sarà di soli 5 euro per il biglietto intero e 3 per i ridotti; la biglietteria del PalaEstra sarà aperta dalle ore 11.00 alle 13.00 della mattina di sabato e nel pomeriggio dalle 17.00 in poi. La prevendita è già attiva su CiaoTickets all’indirizzo: http://www.ciaotickets.com/node/12811?mini=calendar%2F12811%2F2016-03

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy