SIENA – Il secondo regista della Emma Villas Siena, Matteo Pistolesi e il più giovane schiacciatore della squadra, Giacomo Raffaelli sono stati loro i protagonisti dell’ultima conferenza stampa dell’anno della Emma Villas Siena. La stagione arrivata al giro di boa, la bella e convincente prestazione contro la VBA Mondovì, la prossima e ultima partita del girone di andata contro Cassa Rurale Cantù e naturalmente le possibili accoppiate del primo turno della Del Monte® Coppa Italia sono stati questi i temi trattati dai due giovani atleti bianco/blu.

“Per me come per Giacomo – dichiara Matteo Pistolesi secondo palleggiatore Emma Villas Siena – fin dall’inizio della stagione c’è sempre stata una grande voglia di confrontarsi con l’ambiente della serie A fino a quest’anno sconosciuto. L’inizio non è stato facile per tanti motivi, ma arrivati a metà stagione posso dire di essere abbastanza soddisfatto perché le cose iniziano ad essere positive non solo nei risultati, ma anche e soprattutto nel lavoro che facciamo in palestra e a livello di squadra. Il prossimo impegno contro Cantù sarà fondamentale per la nostra stagione e il nostro compito sarà quello di scendere in campo con la stessa mentalità e le stesse motivazioni che abbiamo portato a Mondovì. Abbiamo grande volontà di fare bene per noi, per il pubblico, per la società e per conquistare la Del Monte® Coppa Italia che personalmente preferirei giocare contro Civita Castellana perché, penso di parlare a nome un po’ di tutti, il risultato di quella partita ha lasciato l’amaro in bocca.”

“Sapevamo che Mondovì era un campo importante per l’Emma Villas perché in quel campo ha praticamente conquistato la serie A – dichiara Giacomo Raffaelli schiacciatore Emma Villas Siena – per questo siamo entrati in campo con una grande voglia di portare a casa il miglior risultato possibile e alla fine è stato emozionante vincere in un palazzetto e contro una squadra non facile come quella cuneese. La gioia della vittoria ci dovrà servire come stimolo per affrontare la prossima partita con grande consapevolezza dei nostri mezzi perché quello contro Cantù sarà un match fondamentale. In palio c’è l’ingresso alla Del Monte® Coppa Italia che forse possiamo conquistare anche con una posizione migliore dell’ottava. Per questo non dobbiamo guardare tanto a quello che fanno le altre squadre, ma giocare al massimo la nostra partita per ottenere il miglior risultato possibile. Se riusciamo a conquistare l’accesso alle fasi finali di Coppa secondo me non importa chi incontriamo perché in una partita secca più succedere di tutto”

I ragazzi saranno al PalaEstra di Siena questo pomeriggio, dalle 14:30, per l’allenamento consueto con il resto della squadra; venerdì 1 gennaio l’allenamento si svolgerà di nuovo a Chiusi e sabato 2 gennaio si tornerà a Siena per concludere la preparazione in vista del match di domenica.

Per la partita contro Cassa Rurale Cantù la biglietteria del Pala Estra sarà aperta, il giorno della partita (domenica 3 gennaio) dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.30 in poi. I biglietti possono essere acquistati anche on line su ciao tickets (http://www.ciaotickets.com/node/12803?mini=calendar/12803/2015-12). Come sempre, durante la partita sarà a disposizione gratuitamente lo spazio “baby park” dedicato a tutti i bambini. Anche l’incasso della partita contro Cantù sarà in parte devoluto al progetto di solidarietà che la società Emma Villas Siena sta portando avanti con “Puerto Seguro Onlus” per l’acquisto di un oftalmoscopio da donare al reparto terapia intensiva neonatale dell’ospedale Le Scotte di Siena.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy