Prosegue in maniera intensa l’attività agonistica di tutto l’universo Emma Villas Volley. La seconda squadra che partecipa al campionato di serie C si è trovata di fronte, nell’anticipo della sedicesima giornata giocato Giovedì 9 Febbraio in campo neutro a Terontola, la formazione aretina del Club Arezzo. Formazione che annovera tra le sue fila giocatori del calibro di ZampettiMagginiScortecci che la facevano ad inizio stagione tra le candidate per la vittoria finale. Causa qualche risultato negativo di troppo si trovano attardati a metà classifica ma non per questo meno pericolosi. Braga e compagni ad inizio soffrono la grande incisività degli ospiti ma dopo il time out chiamato sul 4-8 da coach Cruciani la partita inizia a canalizzarsi nei binari giusti; il primo e il secondo set vengono vinti dai nostri ragazzi senza mai mettere in discussione il risultato(25-20 25-17). Quando sul finale del terzo set (24-22) la partita sembrava ormai delinearsi verso un netto 3-0 ecco il colpo di reni degli ospiti, bravi a sfruttare un gran turno al servizio dell’opposto Maggini (utilizzato in questo ruolo causa la squalifica di Scortecci) e riaprire la partita (24-26). Nel quarto set i ragazzi del presidente Bisogno si rimettono in carreggiata e grazie ad una fulminea partenza di set riescono a creare un break che gli permetterà di chiudere il set con relativa tranquillità (25-17). Una vittoria importante, la quattordicesima in sedici gare, che permette all’Emma Villas di consolidare la terza posizione a meno due punti dalla capolista Olimpia Firenze.

L’under 18 si è sbarazzata velocemente del fanalino di coda Green Volley con il risultato di 3-0 andando a confermare la prima posizione in classifica con ancora zero set persi in tutto il percorso. L’accesso matematico alla seconda fase è sempre più vicino.

La prima divisione è andata a vincere una importante sfida in trasferta a Stia contro L’Arnopolis, il risultato finale di 1-3 conferma che questo giovane gruppo può ben figurare in un campionato di categoria che serve loro solo per incamerare esperienza da mettere in pratica nei campionati giovanili di riferimento.

Nel weekend si sono giocate anche numerose gare di settore giovanile. L’ under 14 ha affrontato in trasferta la formazione di Bettolle, il risultato positivo di 0-3 ha permesso ai giovani allenati dal duo Cruciani/Monaci di accedere matematicamente alla fase regionale con 3 turni di anticipo.

In conclusione domenica ha preso il via a Rivotorto la fase preliminare della Boy League, che vede impegnata la nostra formazione under 14 in un triangolare con la Sir Safety Perugia e il Progetto Azzurra Volley Alessano. I nostri ragazzi hanno perso 3-0 contro la forte formazione di Alessano dimostrando comunque di poter tener testa ad una delle candidate alla vittoria dello scudetto finale. A seguire veniamo sconfitti anche dalla Sir Safety Perugia con il risultato di 2-1 che lascia in bocca un po’ di rammarico ma che al contempo lascia aperta ancora la possibilità di giocarsi il passaggio del turno nei prossimi due concentramenti. E’ importante ricordare che la società Pallavolo Massa e la società Club Arezzo hanno permesso a 3 loro atleti di partecipare con la nostra formazione a questo importante torneo.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy