CHIUSI (SI) – Calendario curioso quello riservato alla Emma Villas Chiusi che per l’ultimo impegno del 2013 sarà di scena in quel palazzetto che pochi mesi fa decretò la vittoria del campionato regionale umbro e schiuse le porte alla categoria nazionale.

Per il decimo appuntamento della serie B2 maschile non mancheranno dunque le emozioni nell’affrontare la rivale storica Grifo Volley Perugia che nel recente passato ha incrociato spesso la strada dei biancoblu.

Il bilancio dei precedenti relativo alle ultime tre stagioni evidenzia che negli scontri diretti i chiusini sono in netto vantaggio avendo conseguito cinque vittorie nei sei incontri disputati, tre successi in regular season e due negli spareggi promozione.

Giunti ad un terzo della stagione la classifica appare molto diversa per le due antagoniste: i grifoni perugini hanno sin qui ottenuto due affermazioni e racimolato otto punti in classifica, ed ora si trovano in piena zona retrocessione, i leoni chiusini invece hanno sorriso sei volte ed hanno incamerato diciotto punti, navigando in zona play-off.

Un match che non deve essere preso però alla leggera perché gli umbri guidati dal tecnico Paolo De Paolis dispongono di un potenziale di tutto rispetto che sta cercando di trovare la sua massima efficacia e dove sono presenti elementi di grande qualità come l’opposto Luca Belli ed il centrale Nicola Cappelletti.

Nelle fila ospiti c’è ovviamente la fiducia derivante dalla sicurezza nei propri mezzi ma tra gli uomini del coach Romano Giannini sarà come sempre determinante il contributo della panchina con l’opposto Davide Urbani ed il regista Dario Bregliozzi che tornano da ex contro quella squadra di cui vestirono la maglia.

Si attende dunque uno spettacolo di ottimo livello sugli spalti del palazzetto di San Marco che vedrà tanti tifosi gremire gli spalti per gustarsi un confronto che offre sempre contenuti agonistici molto interessanti.

Possibili titolari Perugia: Mastroianni ad alzare in diagonale con Belli, Cappelletti e Servettini in zona-tre, Fuganti Pedoni ed Agostini di banda, Cipolletti libero.

Probabile sestetto Chiusi: Scappaticcio in regia, Romani opposto, Di Marco e Braga centrali, Grassano e Bittoni schiacciatori di posto-quattro, Pochini libero.

Arbitreranno Fabio Piergiovanni e Daniel Milardi.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy