Tre partite alla fine della Pool Promozione. Tre partite che valgono tanto per ogni formazione che fa parte di questo raggruppamento delle migliori dieci squadre del campionato di Serie A2 di pallavolo maschile.

Domenica 12 marzo alle ore 18 la Emma Villas Siena è impegnata in Piemonte, a Mondovì, contro la locale formazione del Vbc. Il team piemontese evoca tanti bei ricordi alla società del Presidente Giammarco Bisogno, che proprio contro Mondovì conquistò la matematica promozione in Serie A2. Mentre quest’anno, era il 29 dicembre scorso, contro il Vbc i senesi vinsero per 3-1 una gara che spalancò loro le porte per la finale della Coppa Italia di categoria.

Le due squadre si sono affrontate anche nel girone di andata di questa Pool Promozione, un’altra partita che è stata vinta dalla Emma Villas con il risultato di 3-1. Ora c’è il ritorno, da giocare al PalaManera piemontese. Siena è seconda in classifica, con 29 punti, a -3 dalla capolista Bcc Castellana Grotte e con un punto di vantaggio su Spoleto che è terza. Mondovì invece di punti ne ha 22 ed è sesta in classifica. Serve poco al Vbc per poter essere certo della qualificazione ai playoff. I senesi arrivano dalla vittoria interna per 3-1 contro la Ceramica Globo Civita Castellana, mentre Mondovì ha perso nel turno infrasettimanale di mercoledì con il punteggio di 3-0 sul campo della Sigma Aversa.

La gara contro i laziali ha fornito alcune buone notizie al team allenato da coach Paolo Tofoli. Innanzitutto il ritorno alla vittoria dopo i due passi falsi consecutivi vissuti la settimana precedente in trasferta, a Bergamo prima e a Reggio Emilia poi. Contro la Ceramica Globo è stata una grande giornata per l’opposto cubano Williams Padura Diaz, autore di 31 punti, e anche per altri due giocatori biancoblu: il giovane libero Leonardo Battista, per la prima volta schierato in sestetto per i problemi fisici di Andrea Cesarini, e il centrale Roberto Braga hanno meritato grandi applausi. Un’altra buona notizia è stata il ritorno in campo del centrale Vincenzo Spadavecchia, che ha fornito subito il suo contributo con 8 punti realizzati, di cui quattro con muri vincenti e con il punto che ha chiuso la sfida facendo partire la festa senese.

In Campania invece è stata una giornata da dimenticare per i piemontesi. Non è riuscito ad incidere l’opposto Matteo Paoletti, ormai pienamente recuperato dopo l’infortunio, e pochi punti sono stati realizzati anche dal talentuoso schiacciatore Matteo Bolla. Rimangono loro i giocatori da temere nel Vbc assieme all’altro schiacciatore Davide Manassero, e ai centrali Michele Parusso ed Edoardo Picco. Il palleggiatore è Emiliano Cortellazzi, il libero è Massimiliano Prandi.

La Emma Villas Siena tornerà poi a giocare in casa mercoledì 15 marzo alle ore 20,30, quando al PalaEstra arriverà la Caloni Agnelli Bergamo. Un’altra sfida che si prospetta bella, interessante ed emozionante. E’ già attiva la prevendita on line per acquistare i biglietti per la sfida all’indirizzo http://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-volley-caloni-agnelli-bergamo.

Per l’occasione la società vuole riproporre l’iniziativa già effettuata l’8 marzo contro Civita Castellana: tutte le donne potranno infatti entrare gratis a sostenere la squadra biancoblu.

 

 

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy