Il team della Emma Villas Vitt Chiusi cresce di pari passo alle proprie ambizioni. In occasione della prima amichevole contro una squadra di Serie A1, disputata ieri pomeriggio al PalaKemon di San Giustino (Perugia) contro l’Altotevere Città di Castello, la Emma Villas Vitt Chiusi ha ufficializzato un’importante new-entry: si tratta di Guglielmo Ascheri, giovane 29enne Senese già con grandi esperienze alle spalle nel mondo dello sport che conta, che si occuperà della gestione commerciale e marketing della squadra. Laureato in Economia e Commercio all’Università di Siena ha poi conseguito un master internazionale in “Strategia e Pianificazione delle Organizzazioni e degli Eventi Sportivi” all’Università della Repubblica di San Marino. Dal 2008 al 2012 ha ricoperto il ruolo di responsabile marketing del Siena calcio, con compiti di gestione e coordinamento dell’intera area marketing del club, ha successivamente lavorato per la Eurocommunication Grandi Eventi di Rimini, curando l’organizzazione di grandi manifestazioni sportive di caratura internazionale. Un curriculum di tutto rispetto quindi per Ascheri che, dopo aver effettuato anche consulenze di marketing sportivo ad altre importanti società ed aziende, si affaccia nel mondo del volley approdando a Chiusi, consapevole dell’entità della squadra e degli importanti progetti di questa piccola, emergente realtà ma che, visti i successi e constatata la sua organizzazione, ha tutte le carte in regola per diventare in futuro una grande del volley italiano. “E’ senza dubbio un progetto stimolante e molto ambizioso, in un momento economicamente difficile e in un territorio dove progetti di questo tipo non ci sono” – afferma Guglielmo Ascheri, che si è messo subito al lavoro in ottica della prossima stagione agonistica. “Ho colto subito l’entusiasmo e la passione con le quali il Presidente Giammarco Bisogno e tutto il team lavora per le sorti della propria squadra, e con le quali hanno saputo calamitare magistralmente l’attenzione del pubblico e dei media a livello nazionale”. Entusiasta del progetto e dell’ambiente societario conclude: “E’ un team unito, costituito da persone giovani, serie e professionali che si adoperano in maniera concreta per raggiungere gli obiettivi. Per questo ho accettato con onore l’incarico e sono orgoglioso di entrarne a far parte. Sono pronto a lavorare insieme ai ragazzi che hanno già fatto un ottimo lavoro e ho voglia di buttarmi a pieno in questa nuova avventura, partendo subito con la pianificazione per la prossima stagione”.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy