Classe 1987, 200 cm di altezza, proviene da Vibo Valentia il nuovo secondo opposto della Emma Villas Siena: Maurizio Cannistrà. All’attivo ha l’ultima stagione trascorsa a Massa e una carriera giocata prevalentemente da titolare in B1. Il ruolo di secondo opposto in Serie A, Cannistrà lo ha già vestito nel biennio 2008-2010 con la società che lo ha cresciuto: la Tonno Callipo Vibo Valentia.

LA CARRIERA L’atleta nasce a Vibo Valentia e cresce pallavolisticamente nella sua città. Giovanissimo, esordisce nella stagione 2007-2008 proprio con Vibo in Serie B2 risultando quell’anno il migliore nel suo ruolo. Sarà questo a garantirgli la possibilità di calcare il palcoscenico della Serie A come vice di Simeonov per i due anni successivi (2009-2010). Dopo la prestigiosa parentesi torna a giocare da protagonista nel campionato di Serie B1 mettendosi al servizio di società come Volley Team Joya, Volley Pizzo Calabro, Messina, Cagliari e Cosenza. Dopo gli anni trascorsi prevalentemente nella sua regione e nel sud Italia, passa a Massa (2015-2016) alla corte di Andrea Masini dove sfiora i play-off nella stagione appena conclusa.

LE DICHIARAZIONI Partito dalla propria regione, la Calabria, Cannistrà ha trascorso gran parte della propria carriera nel Sud Italia, questo sarà il suo secondo anno in Toscana dopo la precedente stagione a Massa.

“Ho sempre pensato che la Toscana fosse una regione con un alto livello di qualità di vita e ne ho avuto la dimostrazione. Per quanto riguarda il campionato, questa stagione incontrerò molti giocatori che non ho mai avuto come avversari ma lo considero uno stimolo in più per fare del mio meglio.”

Veniamo ai rapporti con la società: “Conoscevo già la Emma Villas Volley, ne ho seguito il percorso dalla serie B2 fino all’esordio in A2. Appena sono stato contattato non ho fatto fatica a prendere in considerazione l’opportunità di trovarmi in un bell’ambiente oltre che in una bella situazione.”

Cannistrà ritroverà nel nuovo gruppo Michael Menicali, con il quale ha giocato a Cagliari, e Simone Di Tommaso, incontrato sui campi della B1. Proprio su quei campi il giovane atleta ha vestito le diverse maglie con un ruolo da protagonista.

“Da secondo opposto non scenderò in campo ogni domenica in maniera continuativa, ma colgo questa occasione come un’opportunità per mettermi in gioco, dando ancora di più di quanto sono solito fare. Il sostegno del pubblico può decisamente aiutarmi in questo: come vice di Padura Diaz, mi sento vicino ai suoi modi calorosi di coinvolgere il pubblico.”

Con Maurizio Cannistrà la Emma Villas Siena completa il reparto opposti e si porta verso la conclusione di un volley mercato qualitativamente valido fin dalla panchina.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy