Si affrontano domenica 16 febbraio a partire dalle ore 18 in Puglia due squadre che sono reduci da successi negli ultimi due turni di campionato. Siena e la Materdomini Castellana Grotte stanno vivendo un buon momento di forma: i toscani hanno vinto prima a Cantù e poi in casa contro Ortona per 3-0 mentre i pugliesi hanno vinto in casa contro Calci e nell’ultimo turno si sono imposti al tiebreak in un palazzetto dello sport complicato come quello di Brescia.

Il palleggiatore della Emma Villas Aubay Siena Marco Falaschi mette in guardia la squadra dalle insidie che potranno essere incontrate in Puglia: “Sarà una gara difficile, noi comunque cercheremo di andare là a fare risultato. Il nostro obiettivo è quello di tentare di blindare la prima posizione di classifica. La Materdomini Castellana Grotte ha Cazzaniga che sta giocando assai bene, ha due centrali di qualità e in generale un roster di buonissimo livello. Noi dovremo cercare di prendere le misure sin dall’inizio della sfida e giocare la nostra migliore pallavolo”.

Ancora Falaschi: “Dopo le sconfitte contro Bergamo abbiamo conquistato due vittorie, credo che meglio di così non potessimo fare. Il gruppo c’è, non è mai mancato nemmeno nelle sconfitte. Dopo quelle due sconfitte siamo immediatamente ripartiti, ma d’altronde non abbiamo mai smesso di impegnarci e di allenarci al massimo. Contro Ortona abbiamo espresso una buona pallavolo. A loro mancava un elemento di qualità come Marks, noi comunque abbiamo condotto la sfida dall’inizio alla fine. Il sistema muro-difesa è andato molto bene, agevolato anche da una battuta che ha dato buoni frutti. Il cambio palla è stato positivo. Abbiamo vinto una gara non semplice, siamo soddisfatti”.

Ora il calendario presenta un’altra sfida complicata, con la trasferta in Puglia contro la Materdomini che nel girone di ritorno ha vinto ben quattro delle sei partite disputate. A Brescia Cazzaniga ha messo a segno 22 punti, 17 sono arrivati per mano di Mattia Rosso e 15 grazie ad Alessio Fiore. La Materdomini è in questo momento ottava in graduatoria con 22 punti, e ha un ruolino di marcia di sette vittorie e dieci sconfitte.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy