Si avvicina la gara di domenica che vedrà affrontarsi la Emma Villas Aubay Siena e la Sinergy Mondovì. I due team si sfideranno al PalaEstra a partire dalle ore 16 dopo che un mese fa le formazioni si erano trovate di fronte in Piemonte, con la vittoria dei locali per 3-2. I toscani arrivano a questa gara dopo aver collezionato un filotto di quattro vittorie consecutive, l’ultima delle quali in trasferta a Brescia al tiebreak.

Siena è quarta in classifica: 26 sono i punti della squadra allenata da coach Alessandro Spanakis, 8 le vittorie e 8 le sconfitte (16 le gare disputate). La Sinergy Mondovì è decima: 16 i punti dei piemontesi, che hanno un ruolino di marcia di 5 vittorie e 12 sconfitte (17 quindi i match giocati).

 

“Mondovì è una squadra che ha dimostrato di saper giocare una buonissima pallavolo – commenta il palleggiatore della Emma Villas Aubay Siena, Filippo Ciulli. – Hanno ottenuto molti risultati importanti, anche noi siamo caduti contro di loro nel match di andata, nel quale abbiamo incontrato difficoltà. Sicuramente c’è voglia di riscatto da parte nostra e soprattutto di proseguire la striscia di buoni risultati che abbiamo conseguito. Dovremo cercare di imporre il nostro gioco e ritmo per provare a mettere la gara su binari favorevoli. Abbiamo bei banchi di prova nelle prossime sfide, sono partite che ci diranno di più su ciò che possiamo fare e su quale posizione di classifica potremo occupare”.

Ancora Ciulli: “Le quattro vittorie di fila che abbiamo conquistato ci danno ossigeno, morale e fiducia dopo che in questa stagione abbiamo vissuto dei momenti complicati. Non abbiamo mai smesso di lavorare, quindi credo di poter dire che ci meritiamo questo bel filotto di successi che abbiamo raggiunto. Abbiamo avuto la pazienza di attendere che arrivasse il momento migliore, fiduciosi che il lavoro quotidiano che facciamo da agosto desse alla fine i risultati sperati. Dobbiamo continuare così, il gruppo è unito e coeso, abbiamo sempre avuto unione di intenti, sappiamo tutti che le difficoltà in una stagione come questa possono essere quotidiane e all’ordine del giorno. Ci attende un periodo tosto, con match impegnativi e al tempo stesso stimolanti prima di arrivare alla fase decisiva dei playoff. Siamo carichi. A Brescia è stata per tutti, e anche per me, una bella soddisfazione. E’ stata una vittoria del gruppo arrivata tra mille difficoltà”.

 

Queste le dichiarazioni del centrale della Emma Villas Aubay Siena, Andrea Truocchio: “Mondovì arriverà a Siena molto agguerrita. Noi daremo il massimo, dovremo essere bravi a giocare ad un buon livello sin dal primo set. Siamo in una striscia positiva dopo le ultime quattro vittorie di fila. Abbiamo vissuto un periodo che ci ha permesso di prendere ritmo, la squadra gioca una buona pallavolo e questo ci rende ancora più carichi e vogliosi di far bene. Contro Mondovì all’andata abbiamo perso al tiebreak, abbiamo fiducia per poter fare bene nella prossima gara. Nell’ultimo mese siamo cresciuti molto, domenica entreremo in campo con grinta e voglia di riscattarci pensando anche al match di andata. Ad inizio campionato è stata dura, le cose non andavano benissimo, poi le problematiche legate al Coronavirus non hanno certamente aiutato. Ora stiamo meglio, il gruppo è nettamente migliorato come la pallavolo che mostriamo sul taraflex. Il pensiero fisso che abbiamo è migliorare ancora il nostro gioco prima dell’inizio dei playoff”.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy