Finisce con una sconfitta l’ultima amichevole giocata dall’Emma Villas Siena prima dell’inizio del campionato. La squadra biancoblu è stata battuta in casa per 2-3 dalla Videx Grottazzollina, che è riuscita a rimontare e a ribaltare il risultato dopo aver perso i primi due set.

Una svolta nel primo set arriva con Williams Padura Diaz al servizio: due ace consecutivi e quattro punti che nascono dalle battute dell’opposto cubano. Sono attivi anche Patriarca e Russomanno, che scaricano a terra le loro schiacciate. Spadavecchia poi è bravissimo a murare il punto che vale l’11-6. Padura Diaz viene murato da Moretti, ma è solo un attimo. Perché lo stesso Padura Diaz si rende protagonista di una serie di grandi giocate. Fabroni inventa al palleggio, Russomanno colpisce mentre a muro trovano punto sia Patriarca che Padura Diaz. Vedovotto buca più volte la difesa di Grottazzolina, anche con un ace: saranno addirittura quattro i servizi vincenti senesi in questo primo set. E sei saranno i punti realizzati da Vedovotto, così come quelli di Padura Diaz. Grottazzollina può far poco, il primo parziale si chiude sul punteggio di 25-15.

Nel secondo set un calo di tensione nel team senese provoca una serie di errori al servizio e anche alcuni attacchi non perfetti. La squadra ospite ne approfitta e si porta avanti nel punteggio con Tomassetti che guida i suoi (8 punti per lui in questo set). La Emma Villas ricuce lo svantaggio soprattutto grazie ai punti di Vedovotto e Russomanno. I biancoblu mettono finalmente la testa avanti con un ace di Padura Diaz: 20-19. Ma Grottazzolina mette insieme un parziale che la proietta in vantaggio 21-23 grazie alle giocate di Paris e ancora di Tomassetti. In campo ci sono anche Di Tommaso e Cannistrà, Siena rimonta con l’orgoglio e annulla i set point di Grottazzollina. Una lunghissima serie di vantaggi viene chiusa da Menicali e un muro vincente di Vedovotto: 35-33.

Nel terzo set l’Emma Villas torna in avvio su ottimi livelli di gioco. Russomanno e Menicali trovano gli angoli del campo e Siena allunga nel punteggio fino al 13-9. Dopo un secondo parziale non straordinario, nel terzo gli uomini di coach Tofoli tornano a farsi valere anche alla battuta. Moretti prova a rintuzzare lo svantaggio. Fabroni trova un altro punto a muro, con Vedovotto che è ancora “on fire” in attacco. Padura Diaz martella e Fabroni realizza un servizio vincente: 22-18. Grottazzollina però rimonta e riesce a conquistare il set 24-26.

Grande equilibrio anche nel quarto set, che si gioca punto a punto tra le due formazioni in campo. Padura Diaz viene murato due volte, Grottazzollina va avanti anche grazie ai punti di Tomassetti: il team ospite si porta sul +5, la Emma Villas prova a reagire con i suoi schiacciatori Russomanno e Vedovotto. Quando anche Russomanno si fa murare la vittoria del quarto set da parte ospite sembra cosa fatta. Finisce 18-25.

Grottazzollina subito avanti nel quinto set. Ma Siena reagisce: Russomanno e un muro di Spadavecchia danno all’Emma Villas la parità. E in parità, tra punti di Padura Diaz da una parte e di Moretti dall’altra e anche tra qualche errore negli attacchi, si rimane fino al 12-12. Cecato colpisce di seconda: 12-13. Patriarca sbaglia l’ultima schiacciata: 12-15.

 

Emma Villas Siena – Videx Grottazzollina 2-3 (25-15; 35-33; 24-26; 18-25; 12-15)

EMMA VILLAS SIENA: Fabroni 5, Fantauzzo, Vedovotto 24, Gradi, Padura Diaz 23, Patriarca 9, Russomanno 23, Cannistrà 1, Spadavecchia 3, Di Tommaso, Cesarini, Battista, Menicali 4. Coach: Tofoli.

VIDEX GROTTAZZOLLINA: Pison, Cester, Brandi, Vechi 11, Gabbanelli, Girolami, Cecato 3, Tomassetti 15, Moretti 17, Paris 17, Fiori 2, Salgado 4, Sideri 3, Brandi. Coach: Ortenzi.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy