La partnership tra Emma Villas Siena e Banca Cras prosegue anche in ambito sociale e benefico. Ne è testimonianza l’iniziativa che è stata presentata questa mattina in conferenza stampa in una delle filiali senesi dell’istituto di credito, in strada di Montalbuccio, 2.

Emma Villas Siena, Banca Cras e la Puerto Seguro Onlus collaborano infatti ad un progetto di solidarietà in favore di Domus Concordiae, la casa di accoglienza per donne (spesso con figli) in situazioni di difficoltà. La società senese effettuerà una donazione per questo scopo, una parte dell’incasso sarà devoluta con questa finalità e durante la partita tra la Emma Villas Siena e la Monini Spoleto, in programma domenica 4 marzo alle ore 19,30, i tifosi biancoblu potranno partecipare alla raccolta fondi e potranno dare il loro contributo in alcuni corner che saranno allestiti all’interno del PalaEstra.

“Emma Villas ha creato in città e nel territorio senese un movimento importante per la pallavolo, con una forte attenzione anche alle giovani generazioni  – ha sottolineato il Presidente di Banca Cras, Florio Faccendi –. La società del Presidente Giammarco Bisogno riesce a coniugare l’attività sportiva con azioni di beneficenza rivolte alle fragilità del sistema. Anche l’iniziativa che presentiamo qui oggi è un segno tangibile di attenzione al sociale, un tema al quale noi siamo sempre stati sensibili e continuiamo ad esserlo anche grazie a Puerto Seguro Onlus, l’ente benefico di nostri dipendenti che porta avanti dei progetti meritevoli”.

Giovanna Romano è la Presidente di Puerto Seguro Onlus: “Con Emma Villas prosegue una sinergia veramente molto intensa – ha detto – attraverso la quale riusciamo ad ottenere ottimi obiettivi. La giornata di domenica sarà utile anche per raccogliere fondi per la Domus Concordiae e per aiutare donne in difficoltà. In passato con Emma Villas abbiamo portato avanti altre iniziative importanti, come quella che ci ha permesso di acquistare un oftalmoscopio per il reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale delle Scotte e che viene utilizzato per tutta l’area vasta”.

“Innanzitutto ringraziamo Banca Cras per il supporto che ci ha sempre fornito nel nostro progetto – ha commentato il vicepresidente di Emma Villas Siena, Guglielmo Ascheri –. Se siamo riusciti a fare quello che abbiamo fatto un grosso merito va anche a loro che hanno subito creduto in noi. Domenica mettiamo a disposizione l’evento della partita per una iniziativa importante che ha significativi risvolti in ambito sociale. Quello che noi diciamo sempre ai nostri giocatori è che loro hanno una responsabilità sportiva ma al tempo stesso hanno anche una responsabilità sociale verso questa città. Prima della gara tra Emma Villas Siena e Monini Spoleto la Under 12 della Polisportiva Cras giocherà una sua gara, e per l’intera giornata dentro al PalaEstra ci saranno dei corner dove i tifosi potranno effettuare delle donazioni per la Domus Concordiae. Noi teniamo molto a portare avanti iniziative di questo tipo, invito quindi tutti i nostri tifosi a partecipare e a dare un contributo”.

“Questa è veramente una bella iniziativa – ha detto il provveditore della Misericordia di Siena, Andrea Valboni – relativa ad una tematica alla quale siamo tutti molto sensibili. Lo sport a mio avviso è una prospettiva di futuro e in questo caso guarda anche a persone che sono in difficoltà”. In sala erano presenti anche Rosalinda Chiummiento e Mauro Migliorini della cooperativa Il Prossimo (e volontari della Misericordia) che gestisce la Domus Concordiae: “Ringrazio Emma Villas Siena, Banca Cras e Puerto Seguro Onlus in primo luogo come donna – ha affermato Rosalinda Chiummiento – e anche a nome delle donne di Domus Concordiae”.

Intanto al PalaEstra prosegue la preparazione in vista del match di domenica alle ore 19,30 contro la Monini Spoleto (che sarà sponsored by Banca Cras). Oggi il team senese ha effettuato un allenamento nel pomeriggio. “Domenica giocheremo una gara molto importante – afferma il capitano e palleggiatore della Emma Villas Siena, Marco Fabroni –. Incontreremo una squadra agguerrita e che mette in campo sempre tanta energia come la Monini Spoleto. Vorranno sicuramente riscattarsi dopo il risultato dell’andata, quando noi siamo riusciti a centrare la vittoria al PalaRota. Dovremo fare attenzione ai loro due stranieri, Raic e Van Berkel, ma Spoleto è un team forte in ogni reparto. Spero che il nostro pubblico sia presente in massa per assistere ad un match delicato e difficile. Il nostro obiettivo è quello di fare il maggior numero possibile di punti in queste ultime quattro partite della Pool A e sicuramente davanti ai nostri tifosi vogliamo cercare di vincere entrambi i match che sono in calendario”.

Questa mattina, nel frattempo, una delegazione della Emma Villas Siena ha fatto visita alla scuola San Bernardino nell’ambito del “Progetto scuole”: lo schiacciatore Alessandro Graziani ed il libero Filippo Pochini, insieme al responsabile del progetto Claudio Doretti, hanno trascorso del tempo con gli studenti, giocando e palleggiando assieme a loro, spiegando i fondamentali della pallavolo e scattando foto e firmando autografi per i ragazzi.

Sarà possibile acquistare i biglietti per assistere alla sfida contro la Monini Spoleto attraverso la prevendita online con il circuito CiaoTickets (https://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-volley-monini-spoleto), oppure nei punti vendita convenzionati. La biglietteria del PalaEstra sarà aperta venerdì 2 marzo dalle ore 16 alle ore 19 e domenica 4 marzo, il giorno del match, dalle ore 10,30 alle ore 13 e dalle ore 16,30 in poi.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy