Torna la sfida tra Emma Villas e Spoleto, un match al quale abbiamo assistito più volte nel corso delle ultime stagioni. E’ la prima giornata di ritorno della Pool A, ciò significa che mancano appena quattro turni alla fine di questa seconda fase del campionato. Il team senese è quinto in classifica, quindi al momento l’obiettivo di rimanere tra le prime sei compagini della Pool A per poter accedere direttamente ai play off sarebbe centrato. E sarebbe la terza stagione consecutiva che la squadra del Presidente Giammarco Bisogno raggiungerebbe l’obiettivo dei play off.

Emma Villas e Spoleto si sono affrontate già nel girone di andata di questa seconda fase, lo scorso 4 febbraio, e al PalaRota i senesi hanno ottenuto una bella e convincente vittoria con il risultato di 1-3. Michele Fedrizzi disputò una grande gara in Umbria mettendo insieme un consistente bottino di 19 punti; furono 14 quelli di Vedovotto e 12 quelli di Spadavecchia mentre Boswinkel non visse una delle sue migliori giornate e si fermò a 8. Fu un successo importante per il team senese per iniziare al meglio la seconda fase, conquistando punti molto pesanti per la classifica.

Domenica scorsa, invece, la squadra senese è tornata al successo superando Brescia 3-0 dopo avere perso le due gare precedenti, in casa contro Bergamo e a Viterbo contro Tuscania. Anche in questo caso si è trattato di una vittoria molto rilevante in quanto ha consentito alla compagine allenata da coach Juan Manuel Cichello di riprendersi la quinta piazza in graduatoria, con un punto di vantaggio sulla stessa Brescia e ampliando a 4 i punti di vantaggio sulla Monini Spoleto che è settima.

Contro la Centrale del Latte McDonald’s i senesi hanno disputato un match con ottima continuità. Le percentuali offensive non sono mai scese sotto il 50% (52% nel primo set, 50% nel secondo e addirittura 58% nel terzo), segno di un’ottima precisione in attacco da parte di Siena. Ma anche a muro e in difesa le cose sono andate assai bene: 11 sono stati i muri-punto dei biancoblu toscani, che anche in seconda linea si sono meritati applausi per splendidi salvataggi di Giovi e di Fedrizzi.

Spoleto è una squadra di grande talento: Raic, Galliani, Bertoli sono giocatori ben noti, dotati di ottime qualità. Gli umbri sono reduci dalla vittoria al tie break a Grottazzolina e inseguono un posto per i play off.

“Contro Brescia abbiamo conquistato tre punti che sono molto importanti per noi”. A parlare è il 24enne brasiliano Alisson Melo, un giocatore che si sta impegnando in più ruoli in questa stagione: schiacciatore, opposto, centrale. Alla sua prima annata in Italia ha finora messo insieme 147 punti in questo campionato. “Domenica – prosegue nella sua analisi il brasiliano – abbiamo giocato la nostra pallavolo, siamo rimasti tranquilli e abbiamo limitato gli errori. Abbiamo difeso molto bene, d’altronde ci alleniamo molto su questo fondamentale. Come centrale ho cercato e sto cercando di dare una mano alla squadra. Io mi sento bene e provo a dare il mio contributo. Mi sento carico a giocare anche in questo nuovo ruolo”.

Melo si è ambientato bene a Siena e in Italia, in un campionato nuovo e in un Paese diverso da quello nel quale è nato e cresciuto. Settimana dopo settimana migliora in maniera consistente anche il suo italiano: “Domenica – afferma Alisson Melo – siamo attesi da un altro match che sarà molto difficile, contro Spoleto sarà durissima. L’obiettivo è quello di fare nuovamente risultato, se lo faremo magari riusciremo ad avvicinarci ancora di più alle prime quattro squadre in classifica. In casa dovremo cercare di dare il massimo davanti ai nostri tifosi. All’andata in Umbria abbiamo vinto però il match è stato equilibrato, spesso nella pallavolo ad essere decisivi sono i dettagli, magari una difesa, un muro, una battuta. D’altronde i match della Pool A sono tutti equilibrati. A Siena mi sento davvero bene, uno dei miei sogni era quello di venire a giocare in Italia. Sin da giovane speravo di poter fare una esperienza di questo tipo, in questo Paese si vede tanta pallavolo di alto livello. Mi sento fortunato a giocare qua”.

Oggi la Emma Villas Siena svolge una doppia seduta di preparazione in vista del match del 4 marzo (che sarà sponsored by Banca Cras). La gara tra Emma Villas e Monini Spoleto prenderà il via alle ore 19,30.

Sarà possibile acquistare i biglietti per assistere alla sfida contro la Monini Spoleto attraverso la prevendita online con il circuito CiaoTickets (https://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-volley-monini-spoleto), oppure nei punti vendita convenzionati. La biglietteria del PalaEstra sarà aperta venerdì 2 marzo dalle ore 16 alle ore 19 e domenica 4 marzo, il giorno del match, dalle ore 10,30 alle ore 13 e dalle ore 16,30 in poi.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy