Vigilia della sfida tra Emma Villas Siena e Azimut Leo Shoes Modena, match che verrà giocato domani pomeriggio a partire dalle ore 18 al PalaEstra e che sarà valevole per l’undicesima giornata del girone di ritorno del campionato di Superlega. La gara sarà match sponsor e match kit sponsored by Aubay. Il main sponsor della società pallavolistica biancoblu grifferà in esclusiva le maglie dei liberi del team senese per una giornata speciale: sulle maglie comparirà la scritta “Per Daniele”, una dedica ad un amico e dipendente dell’azienda Aubay prematuramente scomparso. Un ricordo per Daniele Traettino al quale si unisce nella commemorazione tutto il club, i giocatori e l’azienda sponsor in una giornata importante come quella di domani.

La squadra oggi ha effettuato un allenamento al pomeriggio per limare gli ultimi dettagli in vista del match di domani. Il team senese ha svolto doppie sedute di allenamento praticamente in ogni giorno di questa settimana dopo la sconfitta al tiebreak patita nello scorso turno di campionato al PalaFlorio di Bari contro la Bcc Castellana Grotte. La partita di domani sarà trasmessa in diretta su RaiSport.

E’ notevole la differenza in classifica tra le due compagini. Siena è tredicesima con 14 punti all’attivo, e ne ha 5 da recuperare sulla terzultima piazza occupata dalla Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Modena è quarta con 45 punti conquistati, ne ha 15 in meno della capolista Sir Safety Conad Perugia e deve difendersi dall’assalto di Milano, che ha gli stessi punti degli emiliani ma una vittoria in meno. Il cammino della Azimut Leo Shoes è fin qui composto da sedici vittorie e sette sconfitte, l’ultima delle quali rimediata in casa contro Monza nello scorso turno di campionato con il risultato di 1-3.

Al PalaEstra arriverà uno dei simboli della pallavolo italiana dei nostri giorni: Ivan Zaytsev, tra i trascinatori nella cavalcata azzurra alle ultime Olimpiadi brasiliane, un’avventura culminata con la finale e con la medaglia d’argento. Sulla panchina di Modena siede poi Julio Velasco, allenatore che ha scritto la storia della pallavolo italiana con i due titoli mondiali conquistati alla guida della Nazionale azzurra. Torneranno ad affrontarsi gli argentini Velasco e Cichello, connazionali che si conoscono assai bene e che hanno anche lavorato insieme in passato.

Il match di andata fu vinto al PalaPanini dagli emiliani, che si imposero al tiebreak, con Siena capace di vincere primo e quarto set della gara. L’mvp di quella partita fu lo schiacciatore Tine Urnaut, martello temibilissimo. Coach Velasco avrà a disposizione per questa gara anche lo schiacciatore francese Kevin Tillie, appena ingaggiato da Modena e presentato nel corso di questa settimana.

All’andata finì 3-2 per i padroni di casa, con Siena che seppe portarsi in vantaggio vincendo il primo set (23-25) e seppe successivamente pareggiare i conti aggiudicandosi anche il quarto parziale dopo la reazione dei locali che si erano imposti nel secondo e nel terzo. Il tiebreak premiò infine la squadra di coach Velasco con il risultato di 15-8. Modena ebbe 20 punti da Urnaut e da Zaytsev, Siena ne ebbe 26 da Hernandez, 13 da Maruotti, 11 a testa da Ishikawa e Spadavecchia, 10 da Gladyr. I senesi giocarono una buona partita e fecero divertire i suoi sostenitori arrivati in Emilia.

Siena deve rialzare la testa dopo la brutta sconfitta subita a Bari. Il pubblico del PalaEstra potrà dare un apporto ed un contributo importante. La prevendita ha dato dei grandi risultati, e sono già 2.100 i biglietti venduti per poter assistere a questo match. Che è una gara da dentro-fuori per la Emma Villas: fare l’impresa e vincere potrebbe riaprire la corsa alla salvezza, perdere significherebbe spegnere forse anche definitivamente le speranze di salvezza.

Le statistiche mostrano come Siena riesca a realizzare più ace per set rispetto a Modena: sono 1,43 per la Emma Villas e 1,35 per la Azimut Leo Shoes. Tutti gli altri indicatori invece premiano gli emiliani. In ricezione Modena ha il dato migliore di tutta la Superlega, con il 31,1% di perfette, Siena ha il 21,3%. La percentuale in attacco di Modena è pari al 51,1%, quella di Siena è del 48,7%. L’Azimut Leo Shoes mette insieme 2,15 muri vincenti per ogni parziale, Siena ne ha fatti registrare fino ad ora 1,82 per set.

I biglietti possono essere acquistati online nella piattaforma CiaoTickets e nei punti vendita autorizzati. La biglietteria del PalaEstra sarà aperta anche sabato dalle ore 17 alle ore 19,30 e poi domenica dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15,30 in poi.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy