Il derby si avvicina. Lunedì 26 dicembre si giocherà al PalaEstra a partire dalle ore 18 la sfida di campionato tra Emma Villas Siena e Kemas Lamipel Santa Croce, valevole per la quarta giornata di ritorno della prima fase del campionato di Serie A2 di pallavolo maschile. Un derby toscano che sarà molto importante per la classifica, ed una sfida che vedrà opposte due compagini che hanno iniziato la stagione con grandi ambizioni. La Emma Villas arriva al derby forte della prima posizione di classifica, grazie al filotto di quattro successi consecutivi ottenuti affrontando Aversa, Roma, Lagonegro e Ortona. La Kemas Lamipel invece è quinta, e vuole difendere strenuamente questa posizione che le consentirebbe di centrare la qualificazione per la poule promozione che ci sarà nella seconda fase della stagione: i biancorossi devono difendere due punti su Potenza Picena e al limite possono guardare anche oltre, a quella quarta posizione attualmente occupata da Aversa che ha tre punti in più rispetto a Santa Croce. “Noi continuiamo a pensare ad una partita alla volta – ha commentato coach Paolo Tofoli subito dopo la partita vinta in Abruzzo ad Ortona –, fa piacere essere primi, per carità, però dobbiamo rimanere assolutamente concentrati sulle prossime sfide. Il 26 dicembre ci attende il match difficilissimo contro Santa Croce e subito dopo avremo la semifinale di Coppa Italia. Faremo di tutto per essere al massimo anche fisicamente per le prossime due gare che sono straimportanti e nelle quali dovremo essere a mille”.

“Tutte le partite sono importanti – commenta il direttore sportivo della Emma Villas Siena, Fabio Mechini – ma questa sarà veramente rilevante perché i punti conquistati verranno portati dietro anche per la seconda fase della stagione. Chiamiamo a raccolta il pubblico senese e toscano per partecipare in massa ad assistere a questa sfida. La squadra si sta allenando molto bene anche in questi giorni dove il clima è da festività natalizie. Siamo contenti, i ragazzi stanno dimostrando di avere la testa sulle spalle e stanno capendo l’importanza del momento. In tre giorni, tra il 26 ed il 29 dicembre, ci giochiamo buona parte della stagione: affrontiamo il derby contro Santa Croce e poi giocheremo a Mondovì la semifinale della Coppa Italia. Per quanto riguarda questa competizione siamo ad un passo da un traguardo storico e siamo vicini all’atto conclusivo di un torneo ambito e prestigioso. Andare in finale sarebbe un grande risultato e darebbe molta visibilità al nostro club. Per noi questo è un traguardo assolutamente rilevante. Siamo soddisfatti del percorso compiuto fino ad oggi e siamo pronti a vivere le prossime due sfide”.

Santa Croce ha alcune stelle nel suo roster. Il suo palleggiatore è Valerio Vermiglio, un giocatore che per otto anni ha vestito la maglia della Nazionale italiana con cui ha vinto due medaglie d’oro ai Campionati europei, un argento alle Olimpiadi di Atene 2004, un argento alla Coppa del mondo, un oro ed un argento alla World League. In Italia Vermiglio ha vinto cinque scudetti, cinque volte la Coppa Italia e quattro volte la Supercoppa italiana. Nella bacheca personale di Vermiglio ci sono anche tre Coppe dei Campioni e una Supercoppa europea. Insomma, stiamo parlando di uno dei più grandi giocatori dell’ultimo ventennio. L’opposto è il cubano Angel Dennis, un altro giocatore che ha scritto la storia della pallavolo: con la sua nazionale ha vinto un oro e due argenti alla World League ed un bronzo ai Campionati del mondo. Dal suo arrivo Dennis sta realizzando 5,25 punti per set, e si è inserito immediatamente tra i realizzatori più importanti del campionato di Serie A2. Gli schiacciatori del team biancorosso sono il brasiliano De Leon Guimaraes, alla sua prima stagione in Italia, e Lorenzo Bonetti, alla sua ottava stagione in questo campionato. Al centro c’è un altro veterano come Alberto Elia (31 anni, ex di Perugia) e insieme a lui il giovane Davide Benaglia. Molto bravo anche il libero, ex Tuscania, Federico Bonami. E un ex di giornata sarà lo schiacciatore Vincenzo Tamburo, che lo scorso anno ha militato proprio nella Emma Villas Siena.

La prevendita è già attiva al link http://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-volley-santa-croce e presso tutti i punti vendita autorizzati. La biglietteria al PalaEstra sarà aperta per acquistare i tagliandi lunedì 26 dicembre dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 in poi.

 

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy