Doppia seduta di allenamento oggi per la Emma Villas Aubay Siena, che si sta allenando e preparando per la trasferta in Lombardia. Marco Fabroni è ormai tornato ad allenarsi con i compagni dopo aver superato il problema fisico che lo ha tenuto fermo nella gara contro Mondovì. Domenica alle ore 18 il match contro la capolista Bergamo valevole per l’ottava giornata del girone di ritorno. Siena è reduce da cinque vittorie consecutive, e ha vinto tutti i match del girone di ritorno, ma nell’ultimo fine settimana non è scesa in campo per il rinvio del match a Taranto richiesto dalla squadra di casa per motivazioni legate al Coronavirus. Anche domani la squadra effettuerà un doppio allenamento.

Siena ha 29 punti in classifica ed è quarta in classifica (con un ruolino di 9 vittorie e 8 sconfitte), Bergamo ne ha 47 (con 16 vittorie e 1 sconfitta).

Prima dell’allenamento pomeridiano di oggi l’opposto della Emma Villas Aubay Siena, Yuri Romanò, ha rilasciato queste dichiarazioni: “Contro Bergamo sarà una gara molto difficile, loro hanno vinto tutte le partite tranne l’ultima che hanno giocato in campionato. Sono una squadra che fino a questo momento ha dimostrato di essere la più forte e la più costante del torneo. Sarà durissima. Abbiamo avuto tempo per lavorare e per prepararci in vista di questa sfida, cercheremo di arrivare al massimo per questo appuntamento. Dovremo mettere in campo tutte le nostre qualità e capacità, per fare risultato sarà necessaria una prestazione quasi perfetta da parte nostra. Noi siamo in un buon momento, siamo in fiducia, arriviamo da un filotto di risultati utili, cercheremo di metterli in difficoltà”.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy