Il ventiquattrenne Sebastiano Milan è la nuova banda in bianco blu per l’imminente stagione della Emma Villas Siena.

Cresciuto nelle giovanili del Volley Treviso, di dove è originario, Milan entra presto a far parte della squadra federale del Club Italia in B2 dove vi rimane per due stagioni giocando perlopiù da opposto.

“L’esperienza del Club Italia mi ha formato molto, – ha commentato nell’intervista rilasciata – mi ha aiutato a crescere come atleta e come uomo. Insieme ovviamente al percorso delle giovanili fatto a Treviso dove ho incontrato degli allenatori molto in gamba che mi hanno dato le basi per essere il giocatore che provo ad essere ogni giorno.”

E’ la versatilità del giovane atleta nel doppio ruolo a metterlo sotto i riflettori per la stagione successiva che lo vede esordiente in SuperLega, nel 2014, come banda a Padova, dove vi resta per tre stagioni fino al 2017 quando, con la Cucine Lube Civitanova, partecipa alla finale scudetto e a quella di Champions League.

Già dal 2013 entra a far parte della Nazionale Under 19 ma è con l’Under 21 che conquista la prima medaglia di bronzo ai Mondiali dello stesso anno.

Replica il terzo posto con l’Under 23 nel 2015. Nel 2018 arriva l’oro con la Nazionale B ai XVIII Giochi del Mediterraneo a Terragona con Coach Graziosi. In quella finale, contro la Spagna, Sebastiano trascinò i compagni con 27 punti messi a segno.

L’ultima stagione, scende in A2 per un posto da titolare, e con i colori della Centrale McDonald’s Brescia e realizza 401 punti in Regular Season, 35 muri e 27 ace in 26 match giocati.

DICHIARAZIONI

“Grazie del benvenuto sono molto felice di arrivare a Siena, – sottolinea all’inizio della telefonata – E’ la società giusta in cui poter giocare e prendermi delle soddisfazioni stando in campo. La scelta è stata dettata dall’aver percepito dai vari addetti ai lavori la volontà del club di avermi nel roster e dalla fiducia riposta: questo per me vale più di ogni cosa. Sono felice e dò il meglio di me quando sono in un club che crede in me e Siena è tutto ciò.”

Parlando di Siena, lo schiacciatore veneto aggiunge: “Non ho mai avuto il piacere di fermarmi a Siena ma non vedo l’ora di scoprire una città simbolo dell’Italia per la sua bellezza e per la sua storia. Al di là della questione ‘sportiva’ sono sicuro che è una città in cui mi troverò bene.”

Attualmente Sebastiano è a Cavalese, da dove ci risponde per l’intervista, e vi rimarrà fino al 7 giugno per il primo collegiale della Nazionale Seniores Maschile B, ancora una volta sotto la guida di Coach Graziosi in attesa di partecipare alle Universiadi a Napoli.

“Tra un mese saremo impegnati nelle Universiadi, le Olimpiadi Universitarie che vedono protagonisti atleti giovani atleti universitari. Sarà un impegno difficile visto l’alto livello di alcune nazionali blasonate che verranno sicuramente in Italia a cercare il risultato. Per noi vincere, in casa, a questo livello, sarebbe una tra le maggiori soddisfazioni.”

Proprio a proposito di Coach Graziosi sottolinea: “Conosco Gianluca dalla estate scorsa, dalla esperienza dei Giochi del Mediterraneo. Sono contento di lavorare con lui e speriamo di prenderci qualche altra bella soddisfazione insieme durante questa stagione.”

Tra l’aver respirato l’aria della SuperLega, la maglia azzurra e le competizioni internazionali chiediamo a Sebastiano quale può essere il suo sogno per il futuro: “Il mio sogno è continuare a giocare a pallavolo. – risponde convinto – La medaglia più grande che possa ricevere è star bene e giocare divertendomi.”

CURRICULUM
2018/2019 A2 Centrale Del Latte Sferc Brescia 14 ITA
2017/2018 A1 Cucine Lube Civitanova 14 ITA
2016/2017 A1 Kioene Padova 13 ITA
2015/2016 A1 Tonazzo Padova 13 ITA
2014/2015 A1 Tonazzo Padova 13 ITA
2012/2014 B2 Club Italia
2006/2012 Giov. Volley Treviso

PALMARES
Giochi del Mediterraneo 2018
Campionato mondiale Under-23 2015
Campionato mondiale Under-21 2013

 

 

Photo by Marika Torcivia

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy