Domani pomeriggio a partire dalle ore 18 la Emma Villas Aubay Siena torna in campo. L’avversario di giornata sarà la Bam Acqua San Bernardo Cuneo, la squadra di Wagner, Preti, Tiozzo e Codarin. Un team, quello piemontese, che ha iniziato la stagione con i favori del pronostico per giocarsi qualcosa di importante e per rimanere nelle posizioni più nobili della classifica. Il campo sta confermando le previsioni, dato che la Bam Acqua San Bernardo è terza in graduatoria con 21 punti all’attivo che sono frutto di 8 vittorie nelle undici gare fin qui disputate. Nell’ultima giornata, tuttavia, Cuneo è caduta in casa (0-3 il risultato finale) contro la capolista Bergamo. Siena è ottava in classifica con 12 punti all’attivo.

Il match di andata, disputato in Piemonte lo scorso 25 ottobre, terminò con il punteggio di 3-0 in favore di Cuneo: furono 15 in quella circostanza i punti di Wagner Pereira da Silva, 12 quelli di Preti mentre Codarin mise a terra 10 palloni.

“Andremo a giocare un match difficile – commenta lo schiacciatore della Emma Villas Aubay Siena, Rocco Panciocco, – la classifica dimostra la qualità di una squadra come quella di Cuneo. Noi ultimamente abbiamo incontrato delle difficoltà, daremo il massimo per tornare a centrare un risultato positivo in questa sfida. Dobbiamo viverla come un’opportunità per dimostrare che siamo in crescita. A livello fisico stiamo meglio rispetto a qualche settimana fa, ma è ovvio che dopo gli ultimi risultati il nostro morale non sia dei migliori. Siamo amareggiati e delusi per come è andata a finire l’ultima partita contro Cantù, spero che il modo in cui abbiamo perso il tiebreak abbia acceso in noi una scintilla che ci spinga a riscattarci subito. Per quanto mi riguarda, mi sento abbastanza bene anche se nelle ultime settimane ho dovuto saltare molti allenamenti per un problema fisico. Il mio auspicio è che usciremo dal campo al termine della gara contro Cuneo stanchi, sudati e certi di aver dato il massimo delle nostre possibilità”.

La partita sarà arbitrata da Massimo Rolla e Simone Fontini.

La gara sarà giocata a porte chiuse ma verrà trasmessa in diretta sui canali della Legavolley. Emma Villas Aubay offrirà il servizio con più telecamere a riprendere la sfida, con telecronaca del match e con interviste prima e dopo la gara.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy