“Ortona è una squadra certamente ostica. Difendono bene, coprono con profitto il campo, fanno molto bene il muro-difesa e attaccano con buonissime percentuali. Nel match di andata eravamo in vantaggio, poi ci siamo persi un attimo e loro sono stati molto bravi a rimanere aggrappati alla sfida e a rimontare”. In questo modo parla della prossima avversaria il palleggiatore della Emma Villas Aubay Siena, Marco Falaschi. La squadra di coach Gianluca Graziosi affronterà sabato 8 febbraio al PalaEstra proprio la Sieco Service Ortona che è attualmente quarta in classifica. Nel match di andata gli abruzzesi sconfissero Siena per 3-2. Ancora Falaschi: “Fino a questo momento siamo andati molto bene. A Cantù abbiamo conquistato una bella vittoria, vorrei che fosse chiaro che in un campionato come questo non è mai semplice andare a vincere in trasferta perché ogni avversaria presenta delle difficoltà. Prima della gara a Cantù venivamo da due sconfitte, una in campionato e una in Coppa Italia, non era semplice ripartire ma ce l’abbiamo fatta. Centrare il successo era fondamentale e ci siamo riusciti, anche se probabilmente non abbiamo giocato una delle nostre migliori partite della stagione. Adesso inizia una fase molto importante della stagione, nelle prossime sei o sette settimane avremo anche il compito di prepararci al meglio in vista dei playoff. Vogliamo cercare di mantenere il primo posto in classifica che certamente potrebbe dare dei vantaggi proprio nei playoff”.

“Era veramente molto importante ripartire e vincere quella partita – afferma anche il centrale della Emma Villas Aubay Siena, Matteo Zamagni –. Prendere i tre punti aiuta sempre, fa bene alla classifica e a lavorare con maggiore serenità durante la settimana. Adesso stiamo preparando la sfida con Ortona, sarà un match complicato. La Sieco Service ha nel proprio roster degli ottimi giocatori, parliamo di una squadra che ha il pregio di sbagliare pochissimo e di non regalare niente alle formazioni avversarie. Contro di loro ogni punto che realizzi te lo devi sudare e guadagnare. Sarà una partita nella quale dovremo lottare duramente ad ogni singolo punto”.

Sono in vendita i biglietti per la sfida casalinga di sabato 8 febbraio contro la Sieco Service Ortona che prenderà il via alle ore 20,30. I biglietti sono in vendita anche online nel circuito della CiaoTickets.

La biglietteria del PalaEstra sarà invece aperta venerdì dalle ore 17 alle ore 19 e sabato, giorno del match, dalle ore 10,30 alle 13 e dalle ore 18,30 fino all’inizio della sfida.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy