Cesare Gradi ha iniziato assai bene la cosiddetta preseason. L’opposto della Emma Villas Siena ha realizzato un totale di 27 punti nei primi due test match giocati contro la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, facendo vedere di avere già raggiunto una buona condizione fisica.

La formazione biancoblu di coach Bruno Bagnoli si sta preparando per l’inizio del torneo di Serie A2 e anche per i prossimi impegni del precampionato. Oggi è prevista una doppia seduta di lavoro tattico e tecnico al PalaEstra in viale Sclavo, domani mattina è poi in programma la partenza per Sora dove domani pomeriggio alle ore 17,30 Siena affronterà Latina, formazione di Superlega, la squadra dello schiacciatore ex capitano della Nazionale Cristian Savani. E poi la settimana seguente la Emma Villas vivrà lo straordinario evento del Volley Day quando a Siena venerdì 22 settembre arriverà la Sir Safety Perugia. Alle ore 19 si giocherà la partita amichevole ma già dalle ore 16 sarà una vera e propria festa della pallavolo, con tanti ragazzi sul taraflex di viale Sclavo che potranno giocare, divertirsi e anche palleggiare con i giocatori biancoblu. Sarà un appuntamento imperdibile per ogni appassionato di volley.

“Da quando abbiamo iniziato la preparazione sta andando molto bene – commenta l’opposto della Emma Villas Siena, Cesare Gradi –. Stiamo facendo un lavoro intenso che ci permetterà di giocare bene ed esprimere il nostro gioco durante tutto l’anno. Il nostro è un gruppo molto competitivo, si vede tanta voglia di allenarsi, di giocare e di non risparmiarsi mai. Fino ad ora abbiamo fatto due amichevoli contro Tuscania, due test molto importanti dove abbiamo già visto un buon amalgama, un bel gioco che sicuramente migliorerà con il passare del tempo. Ci faremo trovare pronti per il Volley Day nel quale andremo ad affrontare Perugia che è una delle squadre di maggior rilievo della Superlega”.

Sarà un week end intenso a Sora per il Memorial Nonno Gino (sabato e domenica con Latina, Sora e Bergamo), e subito dopo i biancoblu torneranno a Siena per allenarsi al meglio proprio in vista del Volley Day di 22 settembre: “Sarà molto emozionante affrontare Perugia – prosegue Gradi –, si tratta certamente di un incontro importante. Ci aspettiamo una grande affluenza di tifosi come è successo lo scorso anno quando vivemmo un grande evento, con un bellissimo match e una splendida giornata di volley. Fino ad ora abbiamo visto un’affluenza di pubblico sempre più numerosa per assistere alle nostre partite, spero che quest’anno questa tendenza continui e che si possano vedere ancora più persone qui al PalaEstra”.

Nel fine settimana la Emma Villas Siena giocherà nel memorial Nonno Gino a Sora: sabato pomeriggio alle ore 17,30 il team di coach Bruno Bagnoli affronterà in semifinale Latina; a seguire ci sarà la sfida tra i padroni di casa di Sora e Bergamo. Domenica, poi, si svolgeranno le due finali: alle ore 16,30 quella per il terzo e quarto posto, a seguire quella per il primo e secondo posto.

Questa settimana, intanto, continuano ad essere in vendita i biglietti per assistere al Volley Day di venerdì 22 settembre, la gara casalinga contro la Sir Safety Perugia, e anche per acquistare gli abbonamenti per poter seguire tutte le gare interne della Emma Villas Siena nel prossimo campionato. I biglietti e gli abbonamenti saranno in vendita online nel circuito CiaoTickets, nei punti vendita convenzionati e nella biglietteria del PalaEstra venerdì dalle ore 16 alle ore 19.

da sinistra: Vincenzo Spadavecchia, Cesare Gradi e Filippo Vedovotto

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy