Riprenderà domani con una doppia seduta di allenamento la preparazione della Emma Villas Siena in vista della prossima sfida di campionato che sarà in programma sabato 2 febbraio alle ore 20,30 al PalaEstra contro la Kioene Padova. I biancoblu ieri sono usciti sconfitti per 3-1 alla Agsm Forum di Verona: dopo avere perso il primo ed il secondo set, i senesi hanno rialzato la testa aggiudicandosi il terzo set per 22-25 e sono anche andati ad un passo dal vincere il quarto parziale arrivando fino al 19-21 prima di subire la rimonta dei padroni di casa. Restano otto gare da giocare per la Emma Villas in questo campionato, e la squadra di coach Juan Manuel Cichello deve riuscire a conquistare il maggior numero possibile di punti.

Padova, prossima avversaria al PalaEstra, ieri è uscita sconfitta solamente al tie break in casa contro Modena. Alla Kioene Arena si è giocata una gara lunghissima, durata la bellezza di due ore e 36 minuti con set tirati come dimostrano i parziali. I veneti hanno vinto il primo 35-33, hanno perso il secondo 23-25 e il terzo 16-25. Ma hanno saputo reagire vincendo il quarto 25-23 e portando il match al tie break che è terminato ai vantaggi 20-22 premiando la squadra di coach Velasco. Nella formazione locale a referto ci sono stati 26 punti di Louati, 20 di Torres, 15 di Volpato, 11 di Polo. Così la Kioene ha comunque conquistato un altro punto in classifica, arrivando adesso a quota 27 punti, in settima posizione.

Così si è espresso dopo la gara di Verona lo schiacciatore della Emma Villas Siena, Cristian Savani: “Nel terzo set – ha affermato il giocatore di Siena – abbiamo mostrato carattere, siamo sempre rimasti lì anche quando loro hanno cercato di accelerare e di realizzare un break. E questa è una cosa importante. Loro sono un’ottima squadra e non è facile vincere qua. Peccato per come è andata a finire il quarto set, quando avevamo rimontato, stasera sarebbe stato ottimo per noi arrivare almeno al tie break e conquistare qualche punto. Da salvare c’è la nostra reazione, cercheremo di mettere in campo qualcosa di meglio nella prossima sfida. Ringrazio i tifosi per il sostegno che ci stanno dando in questo momento non semplice, noi comunque abbiamo dimostrato che ci crediamo. A mio avviso abbiamo disputato una buona prova a Verona, abbiamo anche fatto vedere discrete cose in attacco e questo ci dà fiducia in vista delle prossime sfide”.

Per poter essere presenti al PalaEstra per la sfida di sabato sera è già attiva la prevendita. I biglietti possono essere acquistati online e nel circuito della CiaoTickets. La biglietteria del PalaEstra sarà invece aperta da mercoledì a venerdì dalle ore 17 alle ore 20 e sabato dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 17 in poi.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy