Prendono il via i Play Off Promozione di Serie A2 UnipolSai della Emma Villas Siena. Mercoledì sera alle ore 20,30 si gioca gara1 al PalaMalè di Viterbo contro la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania.

Nella stessa giornata prendono il via le altre serie dei quarti di finale dei playoff: Ceramica Scarabeo Gcf Roma – Gioiella Micromilk Gioia del Colle; Kemas Lamipel Santa Croce – Monini Spoleto; Caloni Agnelli Bergamo – Centrale del Latte McDonald’s Brescia. Tutte le serie saranno al meglio delle tre partite e sanciranno le quattro semifinaliste.

Quello di mercoledì 4 aprile sarà l’undicesimo scontro diretto in Serie A2 tra Siena e Tuscania: i laziali sono in vantaggio nei precedenti per 3-7. Al PalaMalè nelle cinque partite disputate fino ad oggi i viterbesi hanno vinto quattro volte, perdendo solamente nella sfida di questa stagione valevole per i quarti di finale della Coppa Italia di A2. Al PalaEstra sono state fino a questo momento due le vittorie di Siena e tre quelle di Tuscania.

I laziali hanno chiuso la Pool A in quarta posizione a quota 25 punti, lo stesso numero della Caloni Agnelli Bergamo che è rimasta davanti in graduatoria solamente per un quoziente set migliore. Negli otto match disputati nella seconda fase i laziali hanno avuto lo stesso ruolino di marcia dei senesi con cinque vittorie e tre sconfitte: con Siena sono arrivati due successi così come con Grottazzolina, una vittoria e una sconfitta con Santa Croce, due sconfitte con Roma.

La Maury’s Italiana Assicurazioni ha una diagonale composta dal palleggiatore Matteo Pedron, 25enne ex Ortona, e dall’opposto statunitense Eric Mochalski, pari età di Pedron e autore in stagione già di 551 punti (con il 46,8% in attacco). In banda l’eterno Matej Cernic (305 punti in stagione) e Dmitriy Shavrak (479 palloni messi a terra). Al centro c’è l’esperienza di Cosimo Marco Piscopo (68 muri-punto già realizzati) e accanto a lui le qualità di Lorenzo Calonico e dell’ex Spoleto Roberto Festi. Coach Paolo Montagnani può scegliere nel ruolo di libero tra Alessandro Sorgente e l’ex Santa Croce Federico Bonami.

Arbitri dell’incontro saranno Mariano Gasparro e Lorenzo Mattei. Al PalaMalè sarà presente un nutrito numero di tifosi senesi. Il match sarà trasmesso in diretta in internet sulla piattaforma Sportube al costo di 2,90 euro.

Gara2 verrà invece giocata sabato 7 aprile alle ore 20,30 al PalaEstra di Siena. Per i playoff non sono validi gli abbonamenti. Il biglietto intero costerà 10 euro, il ridotto 7 euro. Le riduzioni si applicano ai tesserati Fipav, agli abbonati, ai ragazzi e alle ragazze tra i 12 e i 18 anni di età. Chi ha meno di 12 anni può entrare gratis al palazzetto.

La prevendita per acquistare i biglietti è già attiva online all’indirizzo internet https://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-volley-maurys-it-ass-tuscania. Gli Under 12 entreranno gratis al PalaEstra ma dovranno prima ritirare in biglietteria il tagliando (se preso in fase di prevendita ha il costo di 2 euro). Per la gara2 è prevista la vendita di un biglietto unico, valido per entrambi gli anelli. All’esaurimento dei posti nel primo anello saranno venduti quelli del secondo anello.

Sarà inoltre possibile acquistare i biglietti per assistere a gara2 venerdì 6 aprile dalle ore 16 alle ore 19 e sabato 7 aprile, giorno del match, dalle ore 10,30 alle ore 13 e dalle ore 16,30 in poi.

l’opposto della Emma Villas Siena, Kay Van Dijk

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy