“Grottazzolina per me è una sorta di bestia nera, perché in quel campo ho giocato tre o quattro volte ma non ho mai vinto”. Cercherà di infrangere un tabù il libero della Emma Villas Siena, Filippo Pochini. Sta dando un ottimo contributo alla causa biancoblu, il numero 13 della compagine senese che è tornato quest’anno alla Emma Villas dove aveva già giocato quando la squadra del Presidente Giammarco Bisogno disputava le sue gare interne a Chiusi.

La formazione di coach Bruno Bagnoli, che in classifica ha 8 punti che sono frutto di tre vittorie nelle tre gare giocate (e che si trova prima in classifica a pari merito con Roma e Catania) giocherà domani pomeriggio alle ore 18 nelle Marche proprio contro la Videx di coach Ortenzi, una compagine che nel proprio roster ha giocatori di tutto rispetto come l’opposto Michele Morelli, lo schiacciatore australiano Jordan Richards ed il centrale italo-cubano Hiosvany Salgado.

“La Videx – prosegue Pochini – è una squadra che soprattutto in casa riesce a dare il meglio di sé, ha terminali offensivi di qualità come Morelli, che conosciamo assai bene, Salgado che è uno dei centrali di attacco più forti dell’intera categoria, e anche Richards che possiede ottime doti. Noi andiamo nelle Marche consapevoli dei nostri mezzi e penso che sarà una bella partita. Arriviamo a questo match in un buon momento, nonostante i problemi fisici che sono noti, però credo che la squadra stia giocando bene. Tutti stanno offrendo il proprio contributo”.

Coach Bruno Bagnoli sta utilizzando Filippo Pochini anche nel ruolo di schiacciatore-ricevitore, e il pallavolista sta dimostrando ottime qualità pure in battuta: “Il servizio – commenta il giocatore biancoblu – è stata un po’ una sorpresa, erano forse dieci anni che non battevo in partite ufficiali. Per quanto riguarda il ruolo ero preparato, già in estate il coach me l’aveva fatto capire. Fino ad ora mi ha chiamato spesso in causa, credo di avere risposto bene e mi auguro di continuare così”.

“Per me questo è un ritorno alla Emma Villas – conclude Filippo Pochini – anche se adesso giochiamo in un altro palazzetto e in un’altra città. A livello societario avevo e ho ottimi rapporti con il Presidente Giammarco Bisogno e il direttore sportivo Fabio Mechini, con i compagni si è creato un bellissimo rapporto e un ottimo feeling. Bene o male li conoscevo quasi tutti, per averci giocato insieme o contro nelle varie stagioni che ho vissuto”.

La squadra partirà questo pomeriggio alla volta di Grottazzolina e domani mattina effettuerà nelle Marche la seduta di rifinitura.

La partita, che prenderà il via alle ore 18, sarà visibile in diretta in internet sul canale Sportube (www.sportube.tv) al costo di 2,90 euro.

Ricerca della Lega La Lega Pallavolo Serie A ha commissionato a Nielsen Sports una ricerca di mercato tesa a capire il gradimento dei fan: usi e abitudini al palazzetto, come si informano, cosa vorrebbero di più o di meglio dai Club della Serie A UnipolSai.

I fan, attraverso un semplice click sui banner pubblicati dai siti dei Club e della Lega, saranno chiamati a esprimersi, compilando un semplice questionario online.

“La tua opinione conta” è il motto dell’iniziativa che aiuterà la Lega Pallavolo e i 37 Club di SuperLega e Serie A2 a indirizzare le proprie proposte o nuovi progetti per il futuro, per un coinvolgimento sempre più forte non solo del pubblico abituale del palasport, ma anche dei tanti fan che seguono il Campionato dal divano di casa, sul proprio smartphone o tramite i giornali.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy