La squadra di Serie C della Emma Villas Cus Siena ha perso la prima gara del proprio campionato. E’ successo in trasferta contro la Sestese, formazione di buonissime qualità tecniche. Il match si è chiuso sul 3-1 in favore dei padroni di casa. “La squadra ha giocato un match sotto tono – commenta Luigi Banella, responsabile del settore giovanile della Emma Villas Volley – contro un’avversaria comunque molto forte. Sabato sera affronteremo alle ore 21 Firenze ovest, dobbiamo reagire subito e riscattarci dopo la sconfitta e dopo una giornata storta appena vissuta”.

“La Sestese ha disputato una grande gara – afferma Michele Delvecchio, coach della Emma Villas Cus Siena di Serie C –, hanno battuto molto bene mettendoci in difficoltà. Anche in difesa sono stati bravi, noi abbiamo faticato in attacco e non siamo stati in grado di reagire alle difficoltà. Siamo terzi in classifica, anche se Prato che è in testa alla graduatoria ha disputato un match in più di noi. Comunque fino a questo momento la squadra sta andando bene, adesso abbiamo due gare consecutive in casa nelle quali siamo chiamati a mostrare una buona pallavolo. Mi aspetto da parte dei ragazzi un buon approccio a queste due partite, la sfida contro Firenze ovest deve servirci anche per arrivare al meglio alla partita contro Scandicci”.

coach Michele Delvecchio

Per quanto riguarda le altre formazioni del settore giovanile biancoblu, la squadra di Serie D ha vinto in trasferta a Firenze contro la Poliri (1-3). “E ‘ stata una bella gara – il commento di Luigi Banella – nella quale si è vista grinta e determinazione da parte di questi ragazzi che hanno iniziato la stagione con l’obiettivo della salvezza e che stanno continuando a giocare veramente molto bene”.

La squadra Under 18 di Siena ha vinto ad Arezzo contro il Volley Arezzo: tre set a zero per i senesi. L’Under 18 di Chiusi ha osservato invece un turno di riposo.

Anche la squadra Under 14 ha vinto ad Arezzo contro il Volley Arezzo: 0-3 il risultato finale della gara. “Questi ragazzi stanno crescendo molto rapidamente”, dice di loro Luigi Banella.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy