Il 24 marzo è la data nella quale si chiude la stagione regolare del campionato di Superlega e termina quindi anche l’annata nel massimo campionato pallavolistico nazionale della Emma Villas Siena. Il team biancoblu affronta in casa la Consar Ravenna, formazione allenata da coach Gianluca Graziosi nella quale militano gli ex senesi Di Tommaso e Raffaelli. Il via al match sarà alle ore 18 al PalaEstra.

Siena va in cerca della sua terza vittoria in stagione dopo quelle centrate nel girone di andata contro Milano e Castellana Grotte al PalaEstra.

Le due squadre si sono affrontate al Pala De Andrè di Ravenna lo scorso 23 dicembre. A vincere furono i padroni di casa, che si imposero al tie break dopo due ore e undici minuti di una partita molto equilibrata. La Emma Villas si aggiudicò il primo set 22-25, perse il secondo 25-23, vinse il terzo 18-25 ma poi subì la rimonta dei padroni di casa che fecero proprio il quarto parziale per 25-19 e poi anche il tiebreak 19-17. Alla fine furono 109 a testa i punti realizzati in quella sfida da Ravenna e da Siena, ma ad avere la meglio e a conquistare due punti in classifica fu la Consar. Al termine della sfida furono 24 i punti di Rychlicki, 18 quelli di Giacomo Raffaelli. Per Siena a referto ci furono 21 punti di Hernandez e 14 di Ishikawa.

Ravenna è nona con 26 punti, undici più di Siena, e ha vinto nove gare in questo campionato. Nel girone di ritorno ha ottenuto tre successi: contro Monza in casa, e poi in trasferta contro Castellana Grotte e contro Latina al tiebreak. Punti preziosi che hanno permesso alla Consar di conquistare la salvezza con un discreto anticipo, anche se Ravenna non è riuscita a lottare fino alla fine per quell’ottavo posto che avrebbe potuto significare l’accesso ai playoff.

Domenica al PalaEstra sarà l’occasione per salutare la squadra che ha disputato il torneo di Superlega, andando a confrontarsi con tutte le più importanti società del nostro Paese, società che ben figurano in tutte le competizioni europee ed internazionali. Siena ha lottato fino all’ultimo e non ha praticamente mai demeritato neppure contro le corazzate della Superlega, anche se l’obiettivo agognato della salvezza non è arrivato e non è stato raggiunto. Decisiva è stata, a questo riguardo, la sconfitta rimediata alla Candy Arena di Monza sabato pomeriggio, quando i lombardi si sono imposti per 3-1 al termine di un’altra sfida molto combattuta.

Arbitreranno la gara Marco Zavater e Mauro Goitre.

Nonostante la differenza in classifica molti dati statistici premiano Siena rispetto a Ravenna. Siena ha fin qui totalizzato una media di 1,37 ace per set, Ravenna 1,35. La Emma Villas ha un dato più alto per quel che concerne le ricezioni perfette: 21,2% mentre Ravenna ha la statistica più bassa del campionato con il suo 19,9%. La percentuale d’attacco dei senesi è del 48,3%, quella di Ravenna del 46,1%. La Consar ha invece totalizzato un maggior numero di murate vincenti: di media 2,03 per ogni set mentre Siena ne ha fatte registrare 1,84 per parziale.

I biglietti sono in vendita online nel circuito della CiaoTickets, mentre la biglietteria al PalaEstra sarà aperta sabato dalle ore 17 alle 19,30 e domenica, giorno del match, dalle ore 10,30 alle 13 e dalle ore 15,30 in poi.

La speranza è quella di vivere un piacevole pomeriggio di sport al PalaEstra. I tifosi biancoblu potranno salutare la squadra e vivere un’altra bella giornata di Superlega, il campionato più affascinante e difficile al mondo.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy