Ottava giornata di campionato di Serie A2 di pallavolo maschile. Si affrontano le due squadre che nella passata stagione militavano nel torneo di Superlega: Emma Villas Aubay Siena e Bcc Castellana Grotte. Il via al match domani, domenica 8 dicembre, a partire dalle ore 18 al PalaEstra.

Dal 2016 ad oggi toscani e pugliesi si sono già affrontati quattro volte in partite ufficiali e il bilancio pende dalla parte dei biancoblu che hanno vinto tre di questi match. Nella stagione 2016-2017, quella che portò i gialloblu alla conquista della promozione in Superlega, fu tuttavia Siena a vincere entrambe le partite disputate in campionato. La prima, giocata il 19 novembre 2016, vide l’allora formazione guidata da coach Paolo Tofoli sconfiggere per 3-0 al PalaEstra la Bcc grazie anche a 18 punti di Williams Padura Diaz e a 11 di Sergio Noda Blanco. Al ritorno Siena vinse di nuovo: era il 15 gennaio 2017, la Emma Villas sbancò il PalaGrotte per tre set a zero con una grande prestazione di Filippo Vedovotto, che mise a segno 19 punti (con l’81% in attacco) e 10 di Williams Padura Diaz.

Nella scorsa stagione, poi, Siena e Bcc Castellana Grotte sono tornate a sfidarsi, stavolta nel torneo di Superlega. Il bilancio parla in questo caso di una vittoria a testa per i due team che al termine di quella annata sportiva sono retrocessi in Serie A2. All’andata Siena si impose per 3-1. Era il 2 dicembre 2018, poco più di un anno fa. Nell’occasione Hernandez mise insieme 30 punti mentre Ishikawa mise giù 18 palloni.

Al ritorno, al PalaFlorio di Bari, i gialloblu vinsero la partita al tiebreak dopo due ore e 14 minuti di gara: alla Emma Villas non furono sufficienti per vincere 28 punti di Ishikawa e 26 di Hernandez.

Oggi è un’altra storia. Le due formazioni sono nel campionato di Serie A2 e si ritrovano l’una contro l’altra. Siena è quinta in classifica con 15 punti, la Bcc Castellana Grotte è sesta con 12 punti. La classifica è corta e questa sfida può valere tanto. Sarà anche una sfida di ex: Falaschi da una parte, Fabroni e Vedovotto dall’altra.

Biancoblu e gialloblu sono reduci da un turno molto positivo: Siena ha sconfitto 3-1 la Materdomini Castellana Grotte, la Bcc ha battuto 3-0 la capolista Ortona (con 19 punti a testa per Moreira e Morelli e 11 per Vedovotto).

Nella squadra di coach Vincenzo Mastrangelo c’è Fabroni alla regia e c’è Morelli in posto 2, Djalma Moreira e Vedovotto sono le bande, De Togni e Presta i centrali, De Pandis il libero titolare. E’ un team che ha qualità ed esperienza.

Le statistiche mostrano come Siena fino a questo momento attacchi meglio, con il 49,9% di squadra contro il 46,1% della Bcc. A muro i biancoblu piazzano 2,14 blocks vincenti per set, Castellana Grotte ha numeri migliori con 2,30 a set.

La positività in ricezione è molto simile: 27,8% per Castellana Grotte, 27,6% per Siena. In battuta la Emma Villas Aubay si conferma ancora la migliore squadra del campionato di Serie A2 con una media di 1,59 ace per set, Castellana Grotte ne totalizza 1,07 per parziale.

Arbitreranno la gara Lorenzo Mattei e Andrea Bellini.

La prevendita per comprare i biglietti per assistere al match è attiva online sul circuito della CiaoTickets mentre la biglietteria del PalaEstra aprirà domenica, giorno della partita, dalle ore 10,30 alle 13 e dalle ore 15,30 in poi.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy