La vittoria contro la Conad Reggio Emilia ha portato altri tre punti alla Emma Villas Aubay Siena che adesso, con un bottino di 26 punti in undici gare giocate, ha chiuso al primo posto in classifica il girone di andata del campionato di volley di Serie A2 maschile.

Contro i reggiani i senesi hanno conquistato la quinta vittoria consecutiva in campionato, un ruolino di marcia che ha consentito alla formazione allenata da coach Gianluca Graziosi di scalare nelle ultime settimane la classifica.

Al termine del girone di andata è quindi stata formata anche la griglia per la Coppa Italia.

I quarti di finale saranno a partita secca e si giocheranno mercoledì 15 gennaio alle ore 20,30.

Siena, arrivata prima nel campionato di A2 al termine del girone di andata, affronterà in casa, al PalaEstra, il Biscottificio Marini Delta Po Porto Viro, squadra che si è classificata prima nel girone bianco della Serie A3. La vincente di questa partita si qualificherà per le semifinali, che verranno giocate mercoledì 29 gennaio. In casa di vittoria nei quarti di finale la Emma Villas Aubay Siena disputerà in casa anche la partita di semifinale.

Un altro accoppiamento già formato e deciso relativamente ai quarti di finale è quello tra la Peimar Calci, seconda nel campionato di Serie A2, contro la Videx Grottazzolina, che ha chiuso in testa il girone blu del campionato di Serie A3.

La finale della competizione sarà giocata alla Unipol Arena di Bologna domenica 23 febbraio.

Siena intanto gioisce per la bella vittoria contro Reggio Emilia. Lo schiacciatore biancoblu Sebastiano Milan è stato giudicato mvp dell’incontro: ha realizzato 15 punti, ha chiuso la gara con il 60% in attacco e con le sue battute ha messo costantemente in difficoltà la ricezione della Conad riuscendo anche a mettere a segno la bellezza di 6 ace.

“E’ andata bene, sono molto contento di come ha giocato la squadra in una partita difficile – ha commentato al termine della sfida contro Reggio Emilia proprio lo schiacciatore della squadra senese Sebastiano Milan –. La Conad era un po’ rivisitata, visti alcuni infortuni che hanno avuto, ma ha buonissime qualità e sa stare in campo. Noi abbiamo fornito una buona prova, io sono felice per il gruppo e anche per essere riuscito a fornire il mio apporto pure con qualche ace. Abbiamo chiuso il girone di andata nel migliore dei modi, credo che il girone di ritorno sarà molto equilibrato. Siamo contenti della posizione che ci siamo guadagnati, ma davanti a noi ci sono ancora undici partite di campionato nelle quali può succedere di tutto. Dovremo rimanere assolutamente concentrati e lavorare bene nelle prossime settimane. Sarà importante essere pronti con le tante gare che giocheremo nei prossimi mesi”.

Matteo Zamagni ha chiuso l’incontro con 5 punti all’attivo, tra cui un ace: “Siamo riusciti a fare ciò che ci aveva chiesto il coach – ha commentato il centrale della Emma Villas Aubay dopo la vittoria contro la Conad – facendo una gara di attenzione e di concentrazione sin dal primo punto. E’ arrivato un 3-0, siamo rimasti primi in classifica, guardiamo avanti con ottimismo. Siamo stati capaci di chiudere assai bene il girone di andata, avremo nelle prossime settimane anche le sfide della Coppa Italia nelle quali speriamo di fare buone cose. Il primo posto alla fine del girone di andata? Più che aspettarmelo ci speravo, sapevo che avevamo la possibilità di mettere in campo un gioco di buonissimo livello ma non è mai semplice trovare la continuità nel corso della partite. Noi abbiamo lavorato tanto e credo che ci meritiamo ciò che abbiamo conquistato fino ad ora”.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy