Forte dei 5 punti in classifica conquistati in pochi giorni, prima con la vittoria in rimonta e al tiebreak contro Reggio Emilia e successivamente con il 3-0 contro Porto Viro, la Emma Villas Aubay Siena ha ripreso i propri allenamenti. Il prossimo appuntamento in programma è domenica 6 marzo, in Puglia, contro Castellana Grotte. Seguirà la sfida interna contro Mondovì, che non verrà giocata mercoledì 9 marzo ma il giorno seguente. La gara è in programma alle ore 20 di giovedì 10 marzo al PalaEstra.

Si arriva quindi alla nona giornata del girone di ritorno, con Siena che occupa la dodicesima posizione di classifica con 19 punti. Le avversarie nella lotta per la salvezza sono ora più vicine: Ortona ha 21 punti, Porto Viro 22, mentre a quota 23 ci sono Brescia e Cantù.

Un discorso diverso riguarda invece la Bcc Castellana Grotte, che di punti ne ha 38 ed è terza in classifica: il suo ruolino fin qui è di 13 vittorie e 6 sconfitte. I pugliesi sono una delle squadre più accreditate per la vittoria finale del campionato e per la promozione in Superlega, dove hanno anche già recentemente militato. Nell’ultima giornata del torneo hanno ottenuto un’ampia vittoria per 3-0 contro Cantù, con 22 punti a referto di Theo Lopes (che ha chiuso la gara con il 68% in attacco), con 14 di Tiozzo e 13 di Fiore. Molto alti i numeri di squadra della Bcc in questa partita: 58% di produttività in attacco e un clamoroso 75% di positività in ricezione (con il 42% di perfette).

Sarà dunque una trasferta molto dura per i senesi, che contro Castellana Grotte sono usciti sconfitti nel girone di andata al PalaEstra. La squadra di coach Paolo Montagnani cercherà tuttavia di allungare la propria striscia di risultati utili e conquistare qualche altro punto che possa essere utile nella corsa per la salvezza.

“A tratti abbiamo fatto vedere una bella pallavolo – ha commentato dopo la vittoria contro Porto Viro il palleggiatore della Emma Villas Aubay Siena, Riccardo Pinelli. – Siamo stati molto incisivi e abbiamo fatto quasi alla perfezione ciò che ci eravamo prefissati per mettere in difficoltà i nostri avversari. Abbiamo espresso il nostro valore tra muro e difesa e anche nelle ricostruzioni. Siamo stati bravi, siamo contenti di avere ottenuto la nostra seconda vittoria consecutiva qua in casa, davanti ai nostri tifosi, in un ambiente bellissimo. Continuiamo così e guardiamo a quella che sarà la prossima gara. Vincere dà fiducia, ti permette di prendere coscienza dei tuoi mezzi e delle tue potenzialità. Soprattutto nel secondo set Porto Viro ci ha messi in difficoltà con il servizio e con l’attacco, in quel frangente abbiamo retto l’urto e poi siamo tornati con lucidità ad esprimere il nostro potenziale. Al servizio in questo match abbiamo fatto bene, da lì è stato più semplice toccare a muro e difendere meglio. Dobbiamo fare così ed essere aggressivi già dal servizio. Anche a Castellana Grotte dovremo entrare in campo con la stessa determinazione”.

Nel post gara contro Porto Viro ha rilasciato alcune dichiarazioni anche il centrale del team senese, Andrea Rossi: “E’ stata una partita veramente molto importante per noi – le sue parole. – Siamo consapevoli che a questo punto della stagione ogni match è come una finale. Stiamo crescendo, si vede che il nostro gioco è migliore in questa fase. Nel secondo set abbiamo superato un momento di difficoltà e siamo stati bravi ad aggiudicarci quel parziale. La vittoria contro Reggio Emilia ci ha dato la consapevolezza che abbiamo le carte in regola per giocare una buona pallavolo. Dobbiamo essere sereni e fiduciosi. Andremo a Castellana Grotte, giocheremo contro una delle migliori squadre del campionato, ma siamo desiderosi di fornire un’altra buona prestazione”.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy