Ad Ortona è arrivata la terza vittoria consecutiva per la Emma Villas Aubay Siena. La squadra allenata da coach Paolo Montagnani raggiunge in questo modo quota 9 punti in classifica ed allunga il proprio filotto di risultati utili.

E intanto ha già preso il via la prevendita in vista della prossima gara di campionato, che è in programma al PalaEstra domenica 21 novembre a partire dalle ore 19 contro Brescia. I biglietti possono già essere acquistati online nel circuito della CiaoTickets.

Le due squadre torneranno ad affrontarsi dopo la serie di semifinale di playoff della scorsa stagione che ha premiato in quella circostanza la compagine lombarda.

In Abruzzo i senesi hanno messo subito il match sui giusti binari, aggiudicandosi primo e secondo set. La Emma Villas Aubay Siena ha tenuto buone percentuali in attacco e in ricezione e ha avuto, rispetto agli avversari, numeri migliori sia per quel che riguarda i muri punto (9-5) che per i servizi vincenti (8-3).

E’ partito titolare e ha fornito un’ottima prova lo schiacciatore Rocco Panciocco, miglior realizzatore dell’incontro con 19 punti all’attivo: ha chiuso il match con il 50% in attacco ed il 52% di ricezioni positive, 7 punti break, 1 ace e 2 muri vincenti.

“Era una partita fondamentale per noi e questa vittoria fa bene anche al nostro morale – le parole a fine gara di Rocco Panciocco. – Stiamo lavorando bene, dobbiamo continuare su questa scia. Io ho fatto quel che dovevo fare, siamo riusciti a raccogliere i frutti di quel che facciamo ogni giorno in allenamento. Qui a Ortona la vittoria è stata un bel lavoro di squadra. Sono molto contento, siamo stati bravi, le cose in campo hanno funzionato nella maniera migliore”.

Molto buona è stata anche la prova fornita dall’opposto Samuel Onwuelo: per lui ad Ortona 16 punti (con il 45% in attacco), tra cui 7 punti break e la bellezza di 3 servizi vincenti. “Siamo stati bravi – ha detto Onwuelo nel post gara in Abruzzo, – questi punti ci servivano per la nostra classifica. Abbiamo superato i momenti di difficoltà incontrati durante l’incontro e ne siamo usciti da squadra fornendo un’ottima prestazione. Sono contento della prestazione individuale e della squadra”.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy