Flavio D’Ascenzi, Walter Vannuccini e Mauro Picchi faranno parte dello staff medico della Emma Villas Aubay Siena in vista della prossima stagione agonistica, con il team biancoblu che prenderà parte al campionato di Serie A2. Lo staff fisioterapico sarà invece composto da Francesco Alfatti e da Caterina Rossi.

Flavio D’Ascenzi, 36 anni, sarà il responsabile tecnico-scientifico dello staff sanitario del team. Per lui sarà la quinta stagione con la Emma Villas. “Per me – afferma il dottore – è un grande piacere proseguire questo rapporto con la società biancoblu. Andiamo nel segno della continuità e vogliamo continuare a lavorare bene e con professionalità. In questa realtà hai la possibilità di confrontarti sempre ad un alto livello, la società ti mette nelle condizioni di svolgere al meglio il lavoro. Ringrazio tutti i componenti della società per la fiducia accordata, a partire dal Presidente Giammarco Bisogno. Alla Emma Villas ci sono standard qualitativi alti, si trovano mezzi adeguati e la sensibilità giusta per svolgere bene la propria attività. Ringrazio anche tutto il network di professionisti che ci supportano. Ho grandi ricordi legati alla Emma Villas, su tutti il momento della promozione in Superlega. Quel ricordo e quelle emozioni provate restano fortemente impresse”.

Per il 40enne Francesco Alfatti sarà la settima stagione in biancoblu. “Provo una grande emozione e soddisfazione – dichiara Alfatti –. Non vedo l’ora di cominciare il lavoro, ho già la testa proiettata al raduno e all’inizio della preparazione. Vogliamo metterci alle spalle l’ultima stagione e riprendere a fare bene. Ricordo con gioia i tanti bei momenti vissuti negli ultimi anni, la promozione dalla B2 alla B1, la vittoria della Coppa Italia di A2, la promozione in Superlega. Questa è una società seria e ben radicata, composta da persone esperte e speciali. Qui mi sento a casa. Ringrazio per la fiducia il Presidente Giammarco Bisogno, il vicepresidente Guglielmo Ascheri, il direttore sportivo Fabio Mechini. Con tutti loro c’è un rapporto di amicizia, di stima e di fiducia, c’è un aspetto umano che va oltre quello lavorativo. Si riprenderà presto a lavorare, qui lo si fa ad alti livelli e questo comporta anche delle responsabilità che ci prendiamo volentieri e con la passione che contraddistingue la nostra attività. Si deve sempre fare tutto al meglio. Entrerà a far parte dello staff fisioterapico anche Caterina Rossi, che ho conosciuto due anni fa quando venne alla Emma Villas per un periodo di tirocinio con l’Università. E’ una ragazza improntata allo sport, gioca a rugby e si sa muovere in ambito sportivo. Apprezziamo le sue doti e la sua professionalità”.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy