Si avvicina la sfida di campionato tra Emma Villas Aubay Siena e Conad Reggio Emilia, in programma domenica 20 dicembre alle ore 19 al PalaEstra. Le due squadre sono reduci da vittorie esterne nella scorsa giornata di campionato: Siena ha conquistato tre punti a Castellana Grotte (1-3 il risultato finale), la Conad ha conquistato un bel trionfo sul campo della Cave del Sole Geomedical Lagonegro riuscendo a far terminare la sfida in appena un’ora e 20 minuti e dopo aver vinto i tre set giocati.

Reggio Emilia è quarta in graduatoria con 12 punti conquistati ed un ruolino composto fin qu da quattro vittorie e quattro sconfitte negli otto match disputati. La settimana precedente la Conad aveva sconfitto la Bcc Castellana Grotte (3-0) e nelle giornate precedenti Mondovì (3-2) e anche Brescia (0-3 in Lombardia).

Contro Lagonegro sono stati 18 i punti di Bellei, 13 quelli di Ippolito, 9 sono stati messi a segno dall’ex senese Andrea Mattei.

“Lo dicevo già nello scorso campionato e lo ripeto quest’anno – commenta lo schiacciatore della Emma Villas Aubay, Dore Della Lunga. – I nomi che compongono i roster della squadre contano fino ad un certo punto. Conta anche quanto una squadra è stata costretta a rimanere ferma a causa del Coronavirus, l’intesa che si è creata all’interno di un gruppo, le problematiche che sono state vissute. Sono tutti elementi che pesano, specie in una stagione come l’attuale. In questo campionato è difficile fare pronostici, si vedono risultati non prevedibili alla vigilia”.

E su Reggio Emilia: “Sono una delle squadre più in forma del campionato – prosegue Della Lunga, – sono rodati, sarà un match difficile per noi. Arriviamo da un cambio in cabina di regia, c’è un nuovo palleggiatore; Marco Fabroni è un pallavolista esperto, credo che riusciremo ad adattarci rapidamente. La Conad ha giocatori navigati che conoscono bene la categoria, penso a Bellei e Ippolito, elementi di buonissimo valore. Reggio Emilia sta trovando il ritmo giusto e buonissimi meccanismi di gioco”.

Ancora il capitano della Emma Villas Aubay Siena: “Stiamo continuando ad allenarci, domenica avremo modo di vedere a che punto siamo per quel che concerne la nostra condizione. Vincere a Castellana Grotte è stato importante e prezioso, non è semplice andar via da quel campo con 3 punti in più in classifica. Loro avevano vissuto difficoltà a causa del Coronavirus, ma anche noi come noto abbiamo avuto i nostri problemi. Siamo stati bravi a vincere la gara, il gioco espresso in campo forse non è stato dei migliori tuttavia il successo aiuta ad avere un morale più alto e ad avere sempre più motivazioni”.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy