Domani alle ore 17 la Emma Villas Aubay Siena disputerà il suo primo test match casalingo stagionale di questa fase di precampionato. L’ingresso al PalaEstra per assistere alla sfida sarà gratuito.

Dopo la vittoria centrata al PalaPanini di Modena per 2-3 contro la squadra locale il team di coach Lorenzo Tubertini sfiderà ora al PalaEstra la Nazionale italiana juniores. Sarà un altro appuntamento utile per affinare la chimica di gruppo in vista dell’avvio ufficiale dell’annata sportiva, con la prima giornata di campionato che è in programma il prossimo 10 ottobre al PalaEstra contro Motta di Livenza.

“Ho delle sensazioni positive – ha detto coach Tubertini dopo l’allenamento congiunto al PalaPanini di Modena. – C’è stato un inizio di sfida non semplice, ma d’altronde sciogliersi qui dentro non è facile. Siamo riusciti ad entrare bene con la battuta, e siamo stati bravi ad andare in vantaggio nel primo set. Loro hanno aumentato l’intensità nel secondo parziale, in quel frangente la partita avrebbe potuto complicarsi. Invece nel terzo set siamo tornati a giocare e sono venute fuori indicazioni positive. Sono contento, abbiamo visto in campo alcune cose che abbiamo provato in allenamento. Dovremo continuare a dare al nostro gioco un po’ di stabilità e sempre più qualità”.

Ancora coach Tubertini: “Il concetto della difesa è quello che più ci appartiene in questa fase e in questa occasione lo si è visto, anche contro un avversario che è ovviamente di livello assoluto. Nella battuta si poteva fare qualcosa di meglio, ma abbiamo sempre cercato di mettere qualità. Le ampie rotazioni? E’ importante che tutti i giocatori possano entrare in ogni momento del set, io sono strafelice dell’atteggiamento di tutti”.

Queste sono le norme di accesso al PalaEstra.

Ogni spettatore potrà entrare solo se in possesso di green pass o con il risultato di un tampone negativo realizzato nelle 48 ore precedenti la sfida.

Si dovrà entrare nell’impianto dall’ingresso B (lato bar interno). L’ingresso sarà consentito a partire dalle ore 16,20.

Il personale addetto rileverà la temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura maggiore o uguale a 37,5 °C, nel rispetto dei dati personali e con modalità utili a garantire il rispetto della privacy.

Tutti gli spettatori dovranno indossare correttamente la mascherina per accedere all’impianto e per la durata di tutto l’evento al suo interno.

Si dovrà assistere alla manifestazione restando seduti al proprio posto, evitando gli spostamenti. I posti dovranno garantire una distanza di sicurezza tra gruppi di non congiunti e non familiari.

Il settore avrà un bagno dedicato, per accedere ai servizi igienici sarà possibile chiedere al personale di servizio.

I punti di ristoro all’interno del PalaEstra saranno chiusi.

Non sarà possibile entrare ed uscire dall’impianto per fumare.

Non sarà possibile il contatto tra giocatori o staff tecnico e spettatori al termine della partita.

Il deflusso degli spettatori al termine della manifestazione sarà regolamentato. Si dovranno attendere le indicazioni del personale di servizio.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy