È terminata un’altra annata di “Classi a rete”, il progetto della Emma Villas Aubay Siena per avvicinare i giovani studenti delle scuole del territorio al mondo della pallavolo e alla società biancoblu. L’ultima tappa di questa stagione è stata alla scuola elementare Saffi. L’iniziativa è stata quest’anno momentaneamente interrotta nei momenti di maggiori contagi da Coronavirus per poi riprendere nel frangente finale del campionato della prima squadra senese.

A novembre circa 200 studenti delle scuole medie “Mattioli” e “Sabin” hanno tifato dalle tribune del PalaEstra per il team senese nel match disputato contro Brescia. Proprio in quegli istituti allenatori e giocatori della Emma Villas Aubay Siena si erano recati nei giorni e nelle settimane precedenti per parlare con i giovani, per raccontare aneddoti sulla loro carriera nel mondo della pallavolo e anche per fare qualche palleggio insieme a loro. Momenti, questi, che sono sempre particolarmente apprezzati dai ragazzi che possono da vedere da vicino dei giocatori e degli atleti per i quali solitamente tifano dalle tribune, e al contempo possono fare loro delle domande e scattarsi delle fotografie.

Nonostante le difficoltà legate alla pandemia il progetto “Classi a rete”, che ha preso il via nel 2017, è quindi proseguito e andrà avanti anche in futuro.

“Negli anni la società Emma Villas Aubay Siena ha dimostrato grande attenzione nei confronti degli istituti del territorio e dei ragazzi più giovani – commenta Claudio Doretti, responsabile del progetto. – In questo modo si promuove la pallavolo e si permette di avvicinarsi e di conoscere meglio questo sport. Anche quest’anno abbiamo visto entusiasmo nelle scuole dove ci siamo recati. Abbiamo visto voglia di ripartire, nonostante tutte le difficoltà del periodo. Speriamo che il prossimo sia un anno di normalizzazione. Continuiamo a ricevere tante richieste da parte delle scuole del territorio e non vediamo l’ora di tornare a vedere tutti questi giovani tifare sugli spalti del PalaEstra per le partite della Emma Villas Aubay Siena. Negli anni alcuni bambini che si sono avvicinati al volley con il progetto ‘Classi a rete’ sono poi venuti a giocare a pallavolo nelle squadre del nostro settore giovanile e anche questa è una bella soddisfazione”.

Claudio Doretti

Nel corso degli anni decine di giocatori della Emma Villas Aubay Siena hanno visitato le scuole del territorio e hanno effettuato incontri con i più giovani. E migliaia sono stati i ragazzi coinvolti in questo progetto.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy