E’ Alessandro Sorgente il nuovo libero della Emma Villas Aubay Siena. Il 27enne, ex Santa Croce sull’Arno, vestirà quest’anno la casacca biancoblu. “E’ sempre stato un piacere affrontare questa realtà in passato – le sue dichiarazioni nei primi giorni di preparazione precampionato. – Ho sfidato Siena sia lo scorso anno nel derby toscano che in passato quando giocavo a Tuscania. Le prime impressioni che ho ricavato da questo ambiente sono ottime. E’ davvero un piacere essere qui, sono pronto e carico al 100% per la fase di preparazione per iniziare questa nuova avventura”.

Si rinnova e prosegue quindi la tradizione di liberi di ottimo livello in maglia senese. Così si esprime Sorgente al riguardo: “Io sono cresciuto pallavolisticamente a Roma, qui c’è stato un giocatore come Andrea Cesarini nell’anno della conquista della Coppa Italia di Serie A2. Conosco molto bene Andrea Marchisio. L’anno della vittoria del campionato di Serie A2 e anche nella stagione in Superlega c’è stato Andrea Giovi, che ha giocato tanto nella massima serie pallavolistica e ha anche vestito la maglia azzurra alle Olimpiadi di Londra. Qui a Siena c’è una grande tradizione di liberi di buonissimo livello. Mi porto questo peso ma sono contento di prenderlo e spero di continuare bene questa tradizione”.

Ancora Sorgente: “Questa è una fase della stagione veramente importante dato che si formano le caratteristiche che noi andremo a mettere sul campo come squadra. Verrà effettuato un lavoro minuzioso. Dovremo lavorare molto a livello fisico e anche tecnico per mettere delle solide basi che saranno rilevanti nel corso della stagione. Questo è un gruppo nuovo, servirà calma all’inizio per trovare l’amalgama. Ci sono squadre che sembrano molto attrezzate, come Bergamo e Cuneo, e che sulla carta possono essere ritenute più avanti. Noi siamo un gruppo che ha un giusto mix anche da un punto di vista dell’esperienza maturata in passato. Faremo anche molte amichevoli per poter affinare la chimica tra di noi. A mio avviso ci sono tutti i presupposti e le basi per poter vivere un campionato ad alto livello”.

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy