A Cavalese prosegue la preparazione della Nazionale italiana di pallavolo. Gli azzurri stanno effettuando allenamenti quotidiani agli ordini del commissario tecnico Gianlorenzo Blengini per preparare al meglio lo storico appuntamento dei Mondiali che tra l’altro si giocheranno in Italia e in Bulgaria. L’esordio nella rassegna iridata sarà il prossimo 9 settembre al Foro Italico di Roma contro il Giappone.

Nel gruppo azzurro in Trentino c’è anche lo schiacciatore della Emma Villas Siena Gabriele Maruotti che ha dato un buonissimo contributo pure nelle recenti partite della Nations League. La speranza del pallavolista nato a Roma il 25 marzo 1988 è quella di riuscire ad entrare nella lista definitiva dei convocati del ct Blengini e poter quindi prendere parte ai Mondiali.

A Cavalese l’Italia disputerà nei prossimi giorni due amichevoli il 3 ed il 4 agosto contro l’Olanda. Prima dell’inizio della rassegna mondiale, gli azzurri disputeranno un test match anche al PalaEstra di Siena, dove giovedì 6 settembre alle ore 18 sfideranno la Cina. I biglietti per poter assistere a questa sfida sono già in vendita: la prevendita ha preso il via lunedì e sta dando buonissimi risultati. Questi i prezzi dei biglietti: un ticket per i settori numerati costerà 18 euro, un biglietto per il secondo e per il terzo anello costerà invece 12 euro, per le curve 10 euro. Non è prevista nessuna riduzione, ma gli Under 12 potranno entrare gratuitamente: dovranno tuttavia ritirare prima il tagliando gratuito, se lo prenderanno in prevendita avrà il costo di 2 euro.

Per acquistare i biglietti è possibile recarsi presso i rivenditori autorizzati oppure online sulla piattaforma CiaoTickets. E’ già possibile, quindi, assicurarsi un tagliando per non perdersi le giocate degli azzurri che si stanno allenando al meglio per poter ben figurare in questi Mondiali che verranno giocati in Italia e in Bulgaria.

“Ci stiamo allenando molto bene – commenta da Cavalese lo schiacciatore azzurro Gabriele Maruotti –. Respiriamo un clima splendido, iniziamo a sentire il profumo di qualcosa di molto importante come i Mondiali, anche se all’appuntamento manca ancora più di un mese. C’è tanta attenzione nei nostri confronti ed è impossibile non percepire che sta per arrivare una manifestazione straordinaria e rilevante per tutto il movimento nella quale credo che la nostra squadra potrà fare bene. Credo che questa edizione dei Mondiali sarà speciale, anche perché la Nazionale italiana giocherà in casa. Nel fine settimana disputeremo due test amichevoli che sono significativi, abbiamo anche voglia di giocare dopo i tanti allenamenti fatti. Mi sto godendo ogni momento di queste giornate senza andare troppo in avanti con il pensiero ma cercando di crescere e di fare il meglio ad ogni singolo allenamento”.

Sul test match della Nazionale il 6 settembre al PalaEstra questo è il commento dello schiacciatore della Emma Villas: “Sono contentissimo per Siena, la città ha dimostrato entusiasmo e si merita un evento del genere. Sarà una giornata bellissima per tutti gli appassionati di pallavolo e anche per chi ancora non si è ancora avvicinato a questo sport”.

Gabriele Maruotti